Province sottoscritte intese per valorizzare ruoli e competenze

“E’ auspicabile che a guidare l’Unione Province d’Italia sia un presidente della Lombardia. Perché la nostra regione è l’unica a delegare alle Province una serie di funzioni che danno loro la dignità che meritano”. Lo ha detto l’assessore regionale Massimo Sertori (Enti locali e Montagna) durante la conferenza stampa tenutasi a Palazzo Lombardia dopo la sottoscrizione delle intese relative al triennio 2024-2026 con le Province lombarde e la Città Metropolitana di Milano per le funzioni regionali che la Lombardia conferisce a tali Enti. Nello specifico le materie delegate riguardano: Protezione…

Condividi:
Leggi

L’agrivoltaico una grande opportunità per la Lombardia

La percentuale di energia da fonti rinnovabili prodotta in Lombardia è destinata a crescere anche grazie all’agrivoltaico, virtuosa sinergia tra produzione agricola ed energetica. Se ne è parlato a Palazzo Pirelli grazie al convegno “L’energia del sole per la transizione agricola”, promosso da ANIE Rinnovabili, dove è intervenuto il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, componente della VI Commissione Ambiente, Energia e Clima Regione Lombardia, Giacomo Zamperini. Ai lavori hanno preso parte anche gli assessori regionali Gianluca Comazzi, Giorgio Maione, Massimo Sertori e (in collegamento) Alessandro Beduschi, rispettivamente con deleghe a…

Condividi:
Leggi

Regione Lombardia Federica Picchi sottosegretario allo sport

Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha firmato, giovedì 18 Luglio, il decreto che nomina Federica Picchi sottosegretario con delega ai Giovani e  Sport. L’incarico a Picchi giunge dopo le dimissioni presentate da Lara Magoni eletta al Parlamento europeo. Il governatore Fontana dà il benvenuto e augura buon lavoro a Federica Picchi e ringrazia Lara Magoni per l’impegno profuso in questi anni nella Giunta regionale.

Condividi:
Leggi

Il Consiglio regionale aderisce alla fiaccolata in memoria del giudice Borsellino

Il Consiglio regionale della Lombardia per il secondo anno consecutivo aderisce ufficialmente alla manifestazione organizzata dal Comitato “Comunità 92” e dal Coordinamento “Forum XIX luglio” di Palermo in occasione del 32° anniversario della strage di via D’Amelio: a rappresentare l’istituzione regionale lombarda è stato delegato il Consigliere regionale e Vice Presidente della Commissione Speciale Autonomia Michele Schiavi, che prenderà parte al corteo silenzioso in memoria del giudice Paolo Borsellino e della sua scorta in programma nella serata di venerdì 19 luglio per le vie di Palermo. “Anche quest’anno – afferma il Consigliere Michele Schiavi – il Consiglio regionale della Lombardia prende parte a Palermo alla fiaccolata…

Condividi:
Leggi

Como verso un’altra Estate da record

“Il Lago di Como si conferma come destinazione preferita dai turisti stranieri provenienti da tutto il mondo, a riprova di un grande potenziale attrattivo, un vero orgoglio lombardo. Per il 2024 le previsioni sono molto positive, con flussi in crescita anche rispetto all’anno scorso”.   Lo afferma l’assessore al Turismo, Marketing Territoriale e Moda di Regione Lombardia, Barbara Mazzali, intervenuta oggi all’incontro con la Camera di Commercio di Como e Lecco, negli spazi di Lario Fiere a Erba. Stando ai dati dell’Osservatorio per il Turismo e l’Attrattività della Regione, nell’area di…

Condividi:
Leggi

Sanità al via programma di screening gratuito per prevenzione tumore alla prostata

Al via in Lombardia il programma di screening gratuito per la prevenzione del tumore alla prostata, attraverso l’esame del PSA che, in questa prima fase, riguarderà i cittadini 50enni di sesso maschile. È quanto deciso dalla Giunta regionale che ha approvato una delibera su proposta dell’assessore al Welfare, Guido Bertolaso. Si tratta del primo progetto in Italia che segue le raccomandazioni della Commissione Europea e dei documenti nazionali di indirizzo in tema di screening oncologici. Il protocollo approvato da Regione Lombardia delinea gli indirizzi tecnico organizzativi da seguire. La partenza…

Condividi:
Leggi

Sanità, Giunta approva il piano operativo per il contenimento dei tempi di attesa

Regione Lombardia ha approvato il piano operativo per l’abbattimento delle liste di attesa. Disponibili, in totale 60,95 milioni di euro. Di questi, 40,95 sono destinati agli erogatori pubblici e 20 milioni di euro agli erogatori privati accreditati. Le ATS (Agenzie di Tutela della Salute), si legge nella delibera approvata dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore al Welfare, Guido Bertolaso, dovranno predisporre manifestazioni di interesse rivolte agli erogatori privati accreditati presenti sul territorio, per l’acquisto di prestazioni aggiuntive finalizzate al recupero delle liste di attesa, da erogarsi entro il 31 dicembre…

Condividi:
Leggi

Nidi gratis plus 20 mln per azzerare retta

Quest’anno il provvedimento ‘Nidi gratis plus’ 2024-2025, approvato oggi dalla Giunta regionale, si rinnova e amplia i requisiti d’accesso per abbattere la retta di nidi e micronidi pubblici o privati convenzionati dei comuni ammessi alla misura. Con uno stanziamento pari a 20 milioni di euro, relativo ai fondi FSE, sarà possibile ampliare la platea dei destinatari per i quali il requisito di accesso relativo all’ISEE viene ora esteso per un valore fino a 25.000 euro. “Con questa misura – ha dichiarato l’assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità…

Condividi:
Leggi

Lombardia bando della Regione per supportare le sale cinematografiche

Regione Lombardia supporta le sale cinematografiche che offrono una programmazione di qualità sul territorio. I gestori, comprese le sale parrocchiali, possono infatti accedere a un fondo da oltre mezzo milione di euro istituito dall’assessorato alla Cultura a sostegno del settore audiovisivo. Attraverso il bando ‘Next’ (Linea F) Regione sostiene i cinema lombardi che promuovono progetti culturali, iniziative tematiche, retrospettive, rassegne per specifici target di pubblico. “Con questo provvedimento – afferma l’assessore alla Cultura, Francesca Caruso – intendiamo avvicinare sempre più persone alla ‘settima arte’ e aiutare concretamente il comparto. Si…

Condividi:
Leggi

Lupi e orsi in Lombardia un tema non più procrastinabile

“Il controllo dei grandi carnivori in Lombardia è un tema non più procrastinabile”: lo afferma il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, e Presidente della Commissione speciale – Valorizzazione e tutele dei territori Montani e di confine, Rapporti tra Lombardia e Confederazione Svizzera, Giacomo Zamperini. “Anche se viene presentato come un ritorno – continua Zamperini – la presenza di lupo e orso, scompagina quello che è ormai il consueto modo di vivere la montagna e altre aree rurali della nostra regione e anche gli interventi che possiamo mettere in campo non…

Condividi:
Leggi