Gdf Como: scoperte irregolarità demaniali sulle sponde del lago Maggiore

I militari della Guardia di Finanza, nei mesi di marzo e aprile 2024, hanno sottoposto a controllo alcune attività turistico-ricettive e cantieristiche navali site sulle rive del Lago Maggiore, nei Comuni di Sesto Calende (VA), Baveno (VB) e Castelletto Sopra Ticino (NO). Le attività ispettive condotte dalla Sezione Operativa Navale Lago Maggiore hanno consentito di constatare il mancato accatastamento di 5 pontili per 728,97 mq e di 92 strutture in legno che, seppur catalogate come case abitative mobili, sono risultate installate in maniera stabile al terreno, nonché collegate alle reti…

Condividi:
Leggi

L’Ucraina chiede alla Cina Popolare la presenza agli ipotizzati e sperati colloqui di pace

Generale Giuseppe Morabito, membro del Direttorio della NATO Defence College – Poche ore fa l’ex Segretario Generale della NATO Lord George Robertson ha dichiarato che gli ucraini “combattono per noi” e “dobbiamo fare di più”. Ha dichiarato anche che se la Russia dovesse sconfiggere l’Ucraina, il “resto di noi” sarebbe in pericolo perché Putin sarebbe “alimentato da qualsiasi successo che avrà in Ucraina”. Atteso che questa dichiarazione chiarisce molto, se non tutto, dell’attuale situazione e dei dilemmi della coalizione che supporta Kiev, va rilevato che, tramite un consigliere militare molto vicino…

Condividi:
Leggi