Arenzano: esercitazione per le squadre del Soccorso Alpino della i Lombardia, Liguria e Piemonte

Due giorni di esercitazione e formazione congiunta, sabato e domenica 20 e 21 aprile 2024, per le squadre forra di Lombardia, Liguria e Piemonte del Cnsas – Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico. I tecnici, una trentina, si sono trovati ad Arenzano per rafforzare sinergie e tecniche condivise. Sabato 20 aprile, hanno simulato un raduno di torrentismo nel parco del Beigua, in uno scenario di ricerca e soccorso di diversi feriti, come era avvenuto nel mese di agosto 2023 in Lombardia, in occasione del meeting internazionale di canyoning, durato diversi…

Condividi:
Leggi

Sciopero trasporto ferroviario in Lombardia lunedì 22 aprile

Da lunedì 22 dalle ore 3:00 alle ore 2.00 del 23 aprile, è stato proclamato uno sciopero del servizio regionale in Lombardia che potrà generare ripercussioni sulla circolazione ferroviaria. Il Servizio Regionale, Suburbano, la Lunga Percorrenza di Trenord ed il servizio Aeroportuale potranno subire variazioni e/o cancellazioni. Negli orari 6-9 e 18-21 potranno viaggiare i treni presenti nella lista dei servizi minimi garantiti. Nel caso di cancellazione dei treni del servizio aeroportuale, saranno istituiti bus senza fermate intermedie tra: Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto per il Malpensa Express. Da Milano Cadorna gli autobus partiranno da via…

Condividi:
Leggi

AD Personam: un faro di speranza contro la violenza di genere a Ponte di Valtellina

Nasce nei primi mesi del 2024 nella pittoresca Ponte di Valtellina, il Movimento AD Personam emerge come una fortezza nella lotta contro la violenza di genere, una problematica sempre più diffusa in tutto il nostro Paese. Ideato da un nucleo eterogeneo di donne e uomini attivi in svariati settori professionali, questo gruppo ha deciso di dedicare tempo e competenze professionali, per fronteggiare il silenzio che spesso circonda abusi e violenze. AD Personam si erge a baluardo e forza motrice per il cambiamento, offrendo alle donne che hanno subito violenza un…

Condividi:
Leggi

Due interventi del Soccorso Alpino Piemontese

Le squadre del Soccorso Alpino e Speleologico del Piemonte sono state mobilitate in due occasioni consecutive, venerdì 19 e sabato 20 aprile, per prestare soccorso a degli scalatori in difficoltà sull’Orrido di Foresto, in provincia di Torino. Entrambi i sinistri hanno presentato circostanze simili: nella giornata di ieri, una donna è caduta procurandosi contusioni minori, seguita oggi da un uomo, entrambi con danneggiamenti al loro equipaggiamento da via ferrata, progettato per resistere a un’unica caduta. Le missioni di salvataggio sono state eseguite con efficacia dai team di soccorritori che, giunti…

Condividi:
Leggi

Le scuole di Sondrio, Talamona e Novate Mezzola vincono il premio Eureka

Cinque gruppi di studenti delle province di Lecco e Sondrio, grazie alle costruzioni tecnologiche da loro progettate e realizzate, si sono aggiudicati l’edizione territoriale 2024 di Eureka! Funziona!, dedicata al tema della meccanica. La gara finale dell’iniziativa di orientamento, che favorisce la diffusione della cultura tecnico-scientifica a partire dalle giovani fasce di età tramite un approccio ludico, si è tenuta nella mattinata di oggi, 19 aprile, ed è stata ospitata dall’IIS Marco Polo di Colico dove, a margine della premiazione, i partecipanti hanno anche potuto effettuare una visita ai laboratori. Sul podio…

Condividi:
Leggi

Il Coro C.A.I. Sondrio al Memorial Gabriele Bianchi

 Il Coro C.A.I. Sondrio, che quest’anno festeggia il suo 60°, sarà primo protagonista (assieme ad altri tre cori CAI) nel prossimo 2° Memorial Gabriele Bianchi (fondatore del CNC Centro Nazionale di Coralità del CAI) che si svolgerà a Brescia e Iseo, anche con maratona corale-culturale dei cori nei due centri storici, nel giorno sabato 20 aprile prossimo .   La invitiamo a pubblicizzare cortesemente il grande evento che è promosso dal CAI Nazionale e dal CNC ed è patrocinato dai Comuni di Brescia ed Iseo, dall’ Università degli Studi di Brescia e dalla…

Condividi:
Leggi

A Chiavenna ritorna arte e fantasia

 Chiavenna si veste di arte e fantasia. Avverrà sabato 18 e domenica 19 maggio quando, per le vie del paese, si svolgerà la manifestazione “Chiavennarte”. Giunta alla terza edizione, la rassegna è promossa da Pro Loco Chiavenna, Comunità montana e comune.  “Lungo tutte le vie del centro – spiegano gli organizzatori – in palazzi storici e altre location, sarà possibile osservare le creazioni di artisti locali e non, per quella che può essere considerata a tutti gli effetti una vera e propria festa dell’arte”. Il centro storico di Chiavenna si…

Condividi:
Leggi

Un progetto Interreg Italia- Svizzera per Chiesa in Valmalenco

Gli obiettivi in campo sono molteplici ed eterogenei: dalla ricerca sulle tecnologie avanzate alla riduzione dell’inquinamento, dal miglioramento dell’efficienza dell’amministrazione pubblica all’integrazione delle reti di trasporto. Il progetto Interreg Italia- Svizzera per gli anni compresi tra 2021 e 2027 è di quelli che guardano lontano. E contribuirà a rafforzare il dialogo tra i due paesi. Chiesa in Valmalenco è tra i comuni che hanno deciso di aderirvi.  “Il programma di cooperazione – spiega la giunta retta dal sindaco Renata Petrella – finanzia progetti di cooperazione tra partner italiani e svizzeri…

Condividi:
Leggi

A Civo nuova vita alla frazione Serone

C’è un’area in frazione Serone che esige di rinascere a nuova vita. E l’amministrazione comunale di Civo, per poter realizzare lo scopo, ha già ordinato le idee a dovere mettendo in campo un progetto preciso: destinare lo spazio a finalità sportive. “La zona da riqualificare- spiega il comune nella delibera- è da anni in disuso, e attualmente versa in condizioni di abbandoni, si vede solo la presenza di un enorme scavo nella roccia, la localizzazione e la dimensione del comparto restituiscono un’immagine di questa porzione del territorio degradata e abbandonata,…

Condividi:
Leggi

Valtellina: sei nuovi defibrillatori pronti da installare in città e frazioni

Tre in città e altrettanti nelle frazioni: i sei nuovi defibrillatori semiautomatici acquistati dal Comune grazie alla generosa donazione in memoria di due sondriesi sono in consegna e a breve verranno posizionati all’interno di teche riscaldate e dotate di sistema di allarme. Sono stati scelti luoghi molto frequentati, come l’esterno dell’edificio scolastico di via Vanoni, la piazza Garibaldi e la Scuola primaria Credaro, e tre frazioni, Triangia, Colda e Mossini, per essere al servizio dei residenti come delle tante persone in transito. Nelle scorse settimane, terminato l’iter procedurale, era stata…

Condividi:
Leggi