Venerdì Santo in preghiera al SS Crocefisso di Como

Faremmo bene a stare un po’ in silenzio, non più tanto di moda, ma opportuno, anzi, necessario, in un ambiente fondato sulla fretta e sulla superficialità, dal momento che tante notizie dal mondo ci turbano e ci sconvolgono. Il silenzio è più utile e più fecondo che le nostre parole: ci obbliga a fermarci e a riflettere. Ci aiuta a renderci conto della gravità dell’ora presente, anche se la voglia di evadere sembra prevalere e per molti, rinunciare alle vacanze, seppure brevi, sembra una scelta inopportuna. Tacere, fare silenzio, invece,…

Condividi:
Leggi

L’arte della preghiera

Enzo Bianchi fondatore della Comunità monastica di Bose di cui è stato Priore fino al 2017 con edizioni San Poalo è l’autore de “L’arte della preghiera”. Un saggio che esplora la natura e la pratica della preghiera cristiana, offrendo una visione ampia e articolata della preghiera, spaziando dalla sua dimensione biblica e liturgica a quella più intima e personale. Bianchi sottolinea come la preghiera sia un’arte che richiede apprendimento e perseveranza è un dialogo intimo con Dio che ci accompagna per tutta la vita, dall’infanzia alla morte, cambia forma, muta a…

Condividi:
Leggi

Youcat

Youcat (italiano) edizione San Paolo è la versione riveduta e aggiornata del catechismo per i giovani. Il libro è diviso in quattro capitoli: 1) che cosa crediamo?; secondo la celebrazione del mistero cristiano; 3) la vita in Cristo; 4) la preghiera cristiana. Il volume è composto da domande e risposte, presenti commenti che vogliono offrire aiuti ai giovani lettori per una migliore comprensione del significato delle domande che vengono trattate di volta in volta. Inoltre, ogni pagina presenta una colonna laterale con immagini, definizioni, citazioni tratte dalla Sacra Scrittura, testi…

Condividi:
Leggi

Trasfigurazione

Noi non ci crediamo più, non pensiamo che sia lontanamente possibile sperimentare una cosa simile. Vivendo in un mondo fatto esclusivamente di materia, non ipotizziamo nemmeno che ciò che è scritto nel vangelo di oggi sia un fatto reale. È un racconto del vangelo, cioè qualcosa fuori dalla nostra portata. Un vero peccato! Se avessimo anche un pizzico d’esperienza di meditazione silenziosa, intuiremmo che genere di fenomeno sia questo della trasfigurazione. E intuiremmo pure di che calibro fosse il maestro Gesù. Un vero praticante e un vero maestro di preghiera…

Condividi:
Leggi

Iniziazione alla preghiera

Fra Roberto Pasolini è frate Cappuccino, biblista e docente di Sacra Scrittura, unisce l’attività accademica con l’ attività pastorale ed è l’autore del libro “Iniziazione alla preghiera” edizioni San Paolo. La preghiera on è difficile e impossibile e non richiede doti particolari è il mezzo con cui impariamo a conoscere e a lodare il nostro Creatore. Fra Roberto afferma che nella storia i migliori oranti sono le persone più semplici a volte anche ignoranti ma con la preghiera hanno saputo riconoscere e seguire le tracce di Dio. La preghiera è…

Condividi:
Leggi

L’identità carismatica passionistica

Librado Cuadrasal nasce nelle Filippine nel 1973, è un religioso della Congregazione della Passione di Gesù Cristo ed ha compiuto la maggior parte dei suoi studi in Italia. Con edizioni San paolo ha pubblicato il libro “L’identità carismatica passionistica” con un linguaggio semplice e chiaro ha realizzato un testo rivolto a chi desidera diventare passionista o chi intende dedicarsi alla formazione di nuove generazioni oppure semplicemente chi desidera conoscere in modo approfondito la congregazione che ha fatto della passione di Gesù il suo carisma. Il libro è ricco di fonti…

Condividi:
Leggi

Elemosina preghiera digiuno

Ci siamo già a lungo fermati su queste dispute legalistiche: perché noi digiuniamo mentre i tuoi no? Oggi ci lasciamo colpire da una parola che durante l’anno ormai si usa solo prima di esami clinici, per fare una breve comparsa spirituale in Quaresima: digiuno. Tuttavia anche in Quaresima è una parola che sa di vecchio e di volontaristico. Perché infatti digiunare? Come può Dio essere contento se mangio di meno? La domanda è però forse un’altra: come posso esser contento io, sapendo che c’è qualcuno che digiuna senza averlo scelto? Ecco che si illumina…

Condividi:
Leggi