A Dazio messa in sicurezza degli incroci stradali

Preziosi sul piano viabilistico, ma, se percorsi con eccessiva disinvoltura, anche fonte di pericolo.  Il comune di Dazio vuole procedere alla messa in sicurezza degli incroci delle vie Civetta, dei  Noccioli e Sant’Anna con la strada provinciale 10.  L’intervento ammonta complessivamente a 412 mila Euro e, per realizzarlo,  il comune conta su un contributo economico della Provincia di Sondrio nell’ambito dell’accordo quadro per lo sviluppo territoriale.  La finalità dell’intervento, spiega la giunta nella delibera con cui lo adotta, è “portare a compimento le opere di miglioramento di alcuni incroci di…

Condividi:
Leggi

Pognana Lario ascensore bloccato intervento dei Vigili del Fuoco di Como

Operazione di soccorso, martedì 28 maggio alle ore 17:30 a Pognana Lario, per un ascensore bloccato. I Vigili del Fuoco del comando di Como sono intervenuti per liberare un turista tedesco intrappolato nella cabina dell’ascensore panoramico di un centro turistico, a seguito di un cedimento strutturale dei supporti del motore principale. Utilizzando tecniche SAF, i Vigili del Fuoco hanno imbracato l’uomo e provveduto al suo recupero, garantendo che non riportasse conseguenze dall’incidente.

Condividi:
Leggi

Bellagio capriolo incastrato in una recinzione

Si segnala un intervento dei Vigili del Fuoco questa mattina, venerdì 17 maggio, a Bellagio sulla strada per salire al Ghisallo dove è stato segnalato un capriolo incastrato in una recinzione. I vigili del fuoco utilizzando un divaricatore hanno provveduto a liberare l’animale per consegnarlo alle guardie faunistiche della Polizia provinciale che lo hanno portato in centro di recupero. Dopo le cure l’animale sarà liberato nel suo habitat

Condividi:
Leggi

Intervento sopra l’abitato di Bondone per una pilota di parapendio precipitata su una pianta

Un pilota di parapendio della Repubblica Ceca è stata soccorsa nella tarda mattinata di oggi, giovedì 16 maggio, dopo essere precipitata su una pianta, nei boschi tra l’abitato di Bondone e malga Alpo, a una quota di circa 1.400 m.s.l.m.. Da una prima ricostruzione pare che la donna abbia avuto dei problemi dopo la fase di decollo, finendo su una pianta a circa 20 metri di altezza da terra, senza riportare gravi conseguenze. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata intorno alle 11.15.  La Centrale Unica di…

Condividi:
Leggi

Intervento nei boschi sopra Dambel in Val di Non

Un uomo del 1985 è stato elitrasportato d’urgenza all’ospedale Santa Chiara di Trento dopo essersi infortunato mentre tagliava delle piante nei boschi sopra l’abitato di Dambel in Val di Non. Da una prima ricostruzione, pare che l’uomo sia stato colpito da una pianta dopo averla tagliata, scivolando in una scarpata e finendo nel rigagnolo di un rio dopo un volo di circa 5 metri. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata intorno alle 16.50 da una persona che si trovava con lui.  La Centrale Unica di…

Condividi:
Leggi

Intervento lungo la ferrata Rio Sallagoni di Drena

Si è concluso poco prima delle 18, oggi giovedì 25 aprile, un intervento per soccorrere un uomo di Arco del 1963, precipitato nella forra del Rio Sallagoni (Drena). L’uomo, elitrasportato d’urgenza all’ospedale Santa Chiara di Trento, si trovava nella parte alta del percorso della ferrata del Rio Sallagoni, verso il castello di Drena, per svolgere alcuni lavori di manutenzione e pulizia, quando è scivolato ed è precipitato per circa 15 metri, finendo nella forra del rio e perdendo inizialmente conoscenza. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è…

Condividi:
Leggi