Approvato in via definitiva decreto disabilità. A gennaio avvio sperimentazione

È stato approvato in Consiglio dei Ministri l’ultimo decreto attuativo della legge delega in materia di disabilità (L.227/2021), che definisce la condizione di disabilità, introduce l’accomodamento ragionevole, riforma le procedure di accertamento e la valutazione multidimensionale per l’elaborazione e l’attuazione del “Progetto di vita” individuale e personalizzato. “Si tratta del cuore della riforma – spiega il Ministro per le Disabilità Alessandra Locatelli – che semplifica il sistema di accertamento dell’invalidità civile, eliminando le visite di rivedibilità e che introduce il “Progetto di vita”, come strumento di accompagnamento nella vita delle…

Condividi:
Leggi

Primo G7 inclusione e disabilità occasione concreta e nuova prospettiva

Il Ministro per le Disabilità Alessandra Locatelli ha presentato oggi nel Salone Bruschi della Prefettura di Perugia il primo G7-Inclusione e Disabilità che si terrà in Umbria il 14,15 e 16 ottobre 2024.  “Per la prima volta al mondo a livello ministeriale i Paesi G7 si confronteranno anche sui temi dell’inclusione e della disabilità. Sarà un’occasione straordinaria per condividere strategie e impegni, ma anche per valorizzare l’esperienza dell’Italia. Inoltre per la prima volta un G7 si “aprirà al pubblico”. Il 14 ottobre, la giornata di accoglienza delle delegazioni, si svolgerà in piazza…

Condividi:
Leggi

Disabilità approvata nuova programmazione per 2024

La Giunta della Regione Lombardia ha approvato la delibera ‘Modifica del programma operativo regionale a favore di persone con gravissima disabilità e in condizioni di non autosufficienza a e grave disabilità’. L’atto è proposto dell’assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità, Elena Lucchini, di concerto con l’assessore al Welfare, Guido Bertolaso.  Il Programma operativo era stato approvato lo scorso dicembre.  “Questa modifica – ha dichiarato l’assessore Lucchini – giunge dopo un percorso che in questi mesi ha messo al centro una costante interlocuzione con le associazioni che rappresentano…

Condividi:
Leggi

Incontro diocesano con il mondo della disabilità

Sabato 16 marzo, nella sede del Seminario Vescovile di Como, dalle 15.00 alle 18.00, si svolgerà l’incontro “IncluSIamo”, promosso da Ufficio Catechesi-Settore persone con disabilità, Ufficio per la pastorale della Famiglia, Centro per la Pastorale Giovanile e Vocazionale, Ufficio per la Liturgia, Ufficio Pastorale della Scuola e dell’Università e Caritas della diocesi di Como. «Sarà un’occasione – sottolineano i promotori – per ascoltare racconti e riflessioni di esperti e amici con lo scopo di sensibilizzare la comunità e fare un passaggio importante: maturare una crescente attenzione alle persone con disabilità».…

Condividi:
Leggi

Maestri sci con disabilità accesso all’insegnamento uguale per tutti

Non più campioni olimpici o paralimpici, ma la possibilità per tutti di poter accedere all’insegnamento con le stesse opportunità. Il tema è l’esonero dalla prova attitudinale per l’abilitazione all’esercizio della professione di maestro di sci per atleti con disabilità, affrontato in Consiglio regionale, attraverso una interpellanza del consigliere regionale Giacomo Zamperini. Per l’esercizio, da parte di atleti con disabilità, della professione di maestro di sci, le norme regionali per la promozione e lo sviluppo delle attività motorie e sportive, dell’impiantistica sportiva e per l’esercizio delle professioni sportive inerenti alla montagna,…

Condividi:
Leggi

Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità compie 15 anni

“Sabato 3 marzo, sono 15 anni dalla ratifica della Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità in Italia una legge importante, un faro che guida tanti Paesi, tante amministrazioni, tutti i livelli istituzionali, ma soprattutto il mondo della disabilità e il mondo sociale. In questi 15 anni sono stati fatti tanti passi avanti, ma ancora tanti ce ne sono da fare. C’è da lavorare soprattutto insieme, come io spesso dico, anche con un’unica voce su alcuni dei principi fondamentali: l’accessibilità universale, il diritto di tutti alla piena partecipazione alla…

Condividi:
Leggi

Locatelli: istituzione fondo unico disabilità

Il ministro per le disabilità Alessandra Locatelli esprime soddisfazione per l’approvazione al Senato, in Commissione V, dell’emendamento all’articolo 40 del disegno di legge di bilancio sul «Fondo unico per l’inclusione delle persone con disabilità». “L’istituzione del Fondo Unico Disabilità è un grande risultato, il fondo avrà una dotazione di oltre 552 milioni di euro – spiega il ministro Alessandra Locatelli – e grazie a questo importante strumento potremo gestire le risorse per rifinanziare bandi e progetti che si rivolgono alle persone con disabilità, coinvolgendo il Terzo settore, gli enti locali…

Condividi:
Leggi