Como, sostiene l’esame della patente con l’auricolare denunciato dalla Polizia di Stato

La Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà un egiziano di 20 anni residente a Milano, che aveva sostenuto l’esame teorico per il conseguimento della patente di guida alla Motorizzazione Civile di Como. I fatti di ieri seguono un copione ormai rodato: il 20enne, al termine dell’esame, è stato perquisito dagli agenti e gli è stato trovato, occultato sulla sua felpa nera con cappuccio, un sistema di radio-collegamento bluetooth che gli consentiva di ricevere suggerimenti dall’esterno. Portato in Questura il giovane è stato denunciato a piede libero per…

Condividi:
Leggi