Si getta nel fiume Lambro e non riemerge. Intervento dei Vigili del Fuoco

I Vigili del Fuoco del comando di Como sono stati mobilitati per cercare un ragazzo di 19 anni che, tuffatosi nelle acque del fiume Lambro in località Fucina, tra i comuni di Caslino d’Erba e Ponte Lambro, non è riemerso. Le ricerche condotte con l’elicottero Drago Vigili del Fuoco del nucleo di Malpensa, con sommozzatori a bordo, hanno permesso di individuare il corpo, che è stato recuperato e affidato alle cure dei sanitari per la rianimazione sul posto. L’elisoccorso 118 sta ora provvedendo al trasporto in ospedale

Condividi:
Leggi

Sernio: auto sbanda e finisce nel fiume Adda. Un decesso

A Sernio, nella provincia di Sondrio, si è verificato un grave incidente stradale giovedì pomeriggio, 13 giugno. Un’automobile è sbandata finendo nel fiume Adda. Nell’incidente, una donna ha perso la vita, ma le sue generalità non sono ancora note. Un uomo anziano di 95 anni è stato trasportato all’ospedale di Sondalo in codice giallo.

Condividi:
Leggi

Sistema Idroviario del fiume Po oltre 800 mila euro per mobilità elettrica

Sostenere e potenziare la mobilità ‘dolce’, incrementando la diffusione di soluzioni a basso impatto ambientale, attraverso azioni e strumenti per lo sviluppo della mobilità elettrica e degli altri carburanti alternativi. Questi gli obiettivi della convenzione tra Regione Lombardia e Agenzia Interregionale per il fiume Po (Aipo), contenuta in una delibera approvata dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore ai Trasporti e Mobilità sostenibile, di concerto con l’assessore al Territorio e Sistemi verdi. Gli interventi oggetto della proposta, per i quali sono stati stanziati oltre 800.000 euro, interessano il sistema idroviario del…

Condividi:
Leggi

Nuova Sondrio Calcio festeggia il ritorno in serie D

Vittoria cercava e vittoria ha ottenuto. Superando con un netto 3-0 il Mapello alla Castellina, la Nuova Sondrio Calcio si è però regalata qualcosa di più di una semplice posta piena. Si è infatti garantita il primo posto con 70 punti e , con esso, il ritorno in serie D. Un’aria che da queste parti non si respirava dalla stagione 2019-2020 quando il vecchio Sondrio dovette cessare l’attività per disimpegno della proprietà e mancanza di acquirenti. La compagine di Ruben Dario Bolzan è quindi tornata a far sognare la tifoseria…

Condividi:
Leggi