Lugano inaugura la nuova casetta delle associazioni

Tanto attesa, finalmente pronta per essere inaugurata. La nuova casetta delle associazioni di via vecchio tram a Davesco- Soragno riceverà il battesimo ufficiale sabato 13 aprile alle 14.  “Il progetto – spiega il comune – è stato promosso dalla Commissione di Quartiere di Davesco- Soragno con il sostegno della città , al fine di creare un punto di ristoro conviviale sul percorso ciclopedonale, che è molto frequentato durante la bella stagione”.  Lo spazio resterà aperto tutti i sabati e le domeniche dalle 14 alle 18 tra aprile e giugno. A…

Condividi:
Leggi

Lugano archivia l’esercizio di bilancio del 2023 con il sorriso sulle labbra

La cifra ha il segno  più davanti: 12,4 milioni di franchi. Il comune di Lugano archivia l’esercizio di bilancio del 2023 con il sorriso sulle labbra. Il dato, spiega lo stesso comune in una nota, costituisce “un significativo miglioramento rispetto al disavanzo di preventivo”.  Il risultato è stato raggiunto, fa notare il comune, “anche in un contesto complesso come quello dell’anno appena trascorso”. Un anno con molte insidie a cui fare fronte, dalle spinte dell’inflazione alle politiche monetarie restrittive sino al complicato scenario geopolitico. “Nel corso del 2023 – prosegue…

Condividi:
Leggi

Due new entry nel plesso elementare di Cadro in Lugano

Prolungamento del servizio della scuola dell’infanzia e doposcuola. Il plesso elementare di Cadro in Lugano spalancherà le porte all’anno scolastico 2024-2025 con due significative innovazioni. Le due new entry rispondono alla necessità di garantire “le esigenze di conciliabilità tra famiglia e lavoro”. Per quanto attiene al doposcuola, il servizio sarà anche a disposizione di allieve e allievi di Davesco -Soragno, Villa Luganese e Sonvico. “Sarà proposto- spiega il comune- un servizio di orario prolungato per la scuola dell’infanzia dalle 7 alle 9 e dalle 15.30 alle 19  lunedì, martedì e…

Condividi:
Leggi

Lugano la città della longevità

Si chiama “City of longevity” (Città dellla longevità) e, da poche ore, ne fa parte anche Lugano. Si tratta di una piattaforma attraverso la quale le città aderenti possono confrontarsi per “condividere – spiega una nota diffusa dal comune – idee e politiche mirate a favore dei cittadini più anziani”.  L’adesione è avvenuta nel corso del simposio dal titolo “The aging revolution, scienza e miti nella corsa alla longevità”.  Lugano può fare da apripista alle altre città elvetiche, dal momento che è stata la prima a compiere un simile passo. …

Condividi:
Leggi

Christian Castelli direttore operativo di Lugano Airport

Classe 1973, laureato nel 2001 in economia delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni internazionali all’Università Bocconi di Milano e originario di Sonvico. Ha un profilo di largo respiro Christian Castelli, scelto dal comune di Lugano per assumere il ruolo di nuovo direttore operativo di Lugano Airport. Castelli si metterà in pista già dai prossimi mesi. Alle sue spalle, ricorda il comune, detiene una “ventennale esperienza in ambito manageriale presso l’Organizzazione delle Nazioni Unite, ricoprendo diverse posizioni di responsabilità in missioni internazionali”.    Castelli sarà inizialmente accanto a Davide Pedrioli che…

Condividi:
Leggi

Nasce il progetto Lugano Città Universitaria

Il loro intento di fondo è comune: rafforzare la proposta e il prestigio dell’Università di Lugano. Città e Università della Svizzera Italiana, Scuola Universitaria professionale della Svizzera Italiana e Franklin University Switzerland uniscono le forze per cercare di realizzare lo scopo e varano il progetto Lugano Città Universitaria. Il progetto è nato nel 2021 e, si legge in una nota del comune, “mira a consolidare il ruolo di Lugano come polo universitario di riferimento a livello locale, nazionale e internazionale, un progetto che non solo rafforza il legame tra la…

Condividi:
Leggi

Lugano al femminile

Sono in tutto 349 e hanno due punti in comune: essere collaboratrici del comune di Lugano e avere preso parte all’iniziativa Lugano al femminile. L’iniziativa si è svolta dal 4 all’8 marzo e si è inquadrata nel contesto della Giornata internazionale della donna. “Relatrici e professioniste in diversi settori si sono avvicendate – spiega il comune in una nota- componendo un programma con attività formative, informative, culturali, sportive e ricreative per dare visibilità alle collaboratrici, rafforzare le  competenze e avviare la rete di collaborazione”.  Il comune di Lugano ha così…

Condividi:
Leggi