Opinioni

Festa del 1° Maggio: a.a.a. cercasi lavoro

La crisi economica è certamente causata anche da uomini rapaci, ma i suoi effetti nefasti sono meno evidenti là dove il lavoro è vissuto come un valor...

Esino Lario in vendita, Sgarbi si schiera con il sindaco Pensa

La provocazione del primo cittadino esinese continua a fare discutere.

I veri oscurantisti e retrogradi presenti a Verona

Al XIII Congresso mondiale delle famiglie, tenuto a Verona dal 29 al 31 Marzo, s'è assistito ad un massacrante attacco mediatico contro i partecipanti...

Con l'autonomia regionale migliori servizi ai cittadini

Da una seria riforma degli enti territoriali sub statali i cittadini hanno solo da guadagnare. I problemi semmai possono sorgere agli amministratori c...

Se l'Europa avesse ascoltato Giovanni Paolo II

Mancano 75 giorni alle elezioni europee e l'inquietudine cresce per un futuro che appare sempre meno roseo per milioni di cittadini del Vecchio Contin...

L'Albania deflagra, la criminalità cresce e l'Europa sta a guardare

La criminalità organizzata ha fatturati da capogiro. Le istituzioni europee e quelle internazionali non possono più studiare accademicamente il crimin...

Raffaele Cattaneo: “Con Formigoni esperienza di governo straordinaria”

L'onorevole Crosetto critico sull'applicazione retroattiva dello “spazzacorrotti”. E anche chi lo ha sempre criticato come Gad Lerner augura che si ap...

Le parole di Paolo ai Romani di ieri e di oggi

Nel testo paolino troviamo spunti per riflettere su ciò che accade nel mondo moderno e per capire che Gesù, il Figlio di Dio, è la risposta unica per ...

Educare alla Fede e alla ragione assieme

La parola con cui don Bosco si identifica è educazione. E si è sentito in ogni ricordo di queste ore la preferenza, nel suo metodo, verso la prevenzio...

La Chiesa, i giornalisti e il valore della verità

Nella giornata dedicata al ricordo di San Francesco di Sales, patrono degli informatori e scrittori cattolici, risuona la sferzante opinione di Mark T...

Don Sturzo e i 100 anni dall’appello “Ai liberi e forti”

Cento anni fa, il 18 Gennaio 1919, viene lanciato l'appello "Ai liberi e forti" da don Luigi Sturzo

Con i giornali online l'informazione deve fare i conti

Diminuiscono le copie vendute dei quotidiani cartacei, mentre cresce l'informazione via web.

La criminalità organizzata è la più grande azienda italiana

Confesercenti e Sos Impresa sottolineano che le mafie, incidendo direttamente sulle aziende, sfiorano i 100 miliardi di euro, pari a circa il 7 per ce...

A proposito di alcuni discutibili presepi

Silvana De Mari, medico battagliero, prende posizione nel suo blog sul mistero dell'Incarnazione richiamandosi al suo intrinseco significato

Cattolici in politica: nel 2019 prove di aggregazione?

Visto che la diaspora non ha portato ad alcun risultato tangibile qualcuno, oggi in minoranza, si chiede se non sia il caso, proprio a 100 anni dall'A...

Il futuro dei cattolici nella politica italiana

Cosa significa essere cristiani, in particolare essere cattolici, nella complessità del tempo presente?

La Francia vacilla per i "gilet gialli", non per il terrorismo

Domani, 15 Dicembre, i “gilet gialli” scendono in piazza per il quinto sabato consecutivo. La protesta non si arresta, nonostante l'ultimo attentato i...

Per una sanità davvero alpina

Per rilanciare il sistema è opportuno considerare i bisogni di salute della nostra popolazione,

Salvini: la coerenza della Lega con il decreto sicurezza

È legge il provvedimento tenacemente voluto dal Ministro degli Interni e leader della Lega, che così mantiene una delle promesse fatte in campagna ele...

L'innovazione è anche questione di valori

Si torna a praticare l'etica nell'economia e le piccole e medie imprese, insieme agli artigiani, sono all'avanguardia anche in questo.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Aprile 1915 a Londra, Sidney Sonnino, per conto del Regno d'Italia, firma un patto con Gran Bretagna e Francia, impegnandosi ad entrare in guerra contro la Germania e l'Austria

Social

newFB newTwitter