La locanda della Parola

Il maestro

Che cosa cercate?

In fondo all'anima

Il quinto chiamato. Quattro pescatori e un peccatore.

Chi paga?

Noi sorridiamo un po’ di fronte alla loro ingenuità

Galilea

Fu laggiù, quasi al Mar Morto

Come il Giordano

Che senso può aver avuto

Non avere paura

Dicono che alla base di ogni errore

Tocca a noi

Vedendo la folla ne ebbe compassione e disse...

Luce nelle tenebre

Per arduo che sia...

Anonimo

Un tizio che non conosco, un passeggero anonimo

Alba

“Non c’è lunga notte che possa fermare

Santa Famiglia

Nella festa della Santa Famiglia, dedichiamo...

Meraviglia

“Ci è stato dato un figlio. Così è il Natale...

Buon Natale!

Ci sono ancora bambini così,

Come è possibile?

Gesù è veramente esistito....

Come e quando

Di per sé non ci pare così grave il dubbio....

Giuseppe non temere

Più che sprofondato nei sogni, ...

Ripartire dall'acqua

Perché la gente si faceva battezzare da Giovanni?

Gli altri

In che senso si diceva che Elia avrebbe ...

Importante davvero

C’è un errore in questo Vangelo

Deserto

Perché la strada per...

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Gennaio 2005 in Somalia,  miliziani musulmani integralisti distruggono completamente il cimitero italiano di Mogadiscio. Dietro il vandalismo probabili interessi edilizi sulla zona.

Social

newFB newTwitter