Valdidentro, 13 febbraio 2020   |  

TrailRun Alta Valtellina e Energy2Run Cancano iscrizioni aperte

Due date 14 Giugno e 30 Agosto anche quest’anno l’estate degli eventi sportivi in Valdidentro si apre e si chiude all’insegna della passione podistica

Energy2RUN

Le iscrizioni sono già aperte, con tariffe promozionali riservate a coloro che si registrano entro il 29 febbraio. Il 14 giugno va in scena la seconda edizione della TrailRun Alta Valtellina, nello splendido scenario della Val Viola.

Tante riconferme per la competizione sportiva, ex Skyrace, che apre la stagione dei grandi eventi estivi in Valdidentro: anche quest’anno il tracciato della gara lunga (circa 21 km) riservata ai tesserati, dovrà essere percorso in senso inverso, partendo da Arnoga in direzione del Rifugio Federico Dosdè, per poi proseguire fino al Lago Viola e rientrare al punto di partenza con un suggestivo saliscendi; confermata anche la ShortRun, versione più breve con un percorso di circa 11 km percorribile di corsa oppure come prova di nordic walking, la camminata non competitiva e la Mini TrailRun, divertente sfida dedicata ai più piccoli.

Dai boschi e dalle cime della Val Viola al suggestivo paesaggio della Valle di Cancano il 30 agosto è tempo di Energy2Run, l’appuntamento per tutti i runners con la sfida ai 18 km del giro dei Laghi di Cancano, nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio.

Un’esperienza sportiva assolutamente imperdibile nei luoghi protagonisti della 18^ tappa del Giro d’Italia, che il prossimo 28 Maggio culminerà proprio a Cancano. La Energy2Run, competitiva e riservata ai tesserati, vedrà i concorrenti impegnati in un percorso di 18 km che costeggia i due bacini artificiali e la valle di S.Giacomo.

Proposte parallelamente anche la gara non competitiva (18 km) e la ShortRun, il cui percorso di circa 10 km prevede il giro del primo lago e può essere svolto sia di corsa che come prova di nordic walking. Per i più piccoli in programma una divertente novità,l’inedita Ninja Run saprà mettere alla prova bambini e ragazzi con un appassionante percorso ad ostacoli appositamente allestito nella zona di arrivo. Una suggestiva giornata, dunque, all’insegna dello sport a misura di famiglia.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

5 Giugno 1921 è il primo giorno scelto con circolare del Comando generale dell'Arma dei Carabinieri (del 7 Aprile dello stesso anno) per celebrare, ogni anno, la propria festa. Il 5 Giugno è la data di concessione della medaglia d'oro all'Arma medesima. In tutta Italia oggi la celebrazione avviene in clima d'austerità in sintonia con la situazione generale del Paese. Ancora una volta i Carabinieri dimostrano l'alto senso di responsabilità che li contraddistingue da 199 anni, giorno della loro fondazione. I Lecchesi, come tutti gli italiani, si stringono con affetto attorno ai loro Carabinieri.

Social

newFB newTwitter