Sondrio , 11 giugno 2017   |  

Valtellina: Mattarella in ricordo dell'alluvione

Il Presidente della Repubblica, in occasione dell'alluvione della Valtellina 1987, sarà presente in Val Pola in ricordo delle vittime

resizedimage600398 200996370231464344738764083729649829071n

In attesa di accogliere, con il dovuto rispetto, il Signor Presidente della Repubblica, in occasione del Trentennale dell’alluvione della Valtellina 1987, che si terrà nella mattinata di martedì 18 Luglio a Val Pola, località Aquilone, si è tenuta la terza Riunione del Comitato di coordinamento per l’analisi e la definizione di alcuni aspetti organizzativi naturalmente, la presenza del Signor Presidente della Repubblica va presa con il beneficio d’inventario.

E’ certa la presenza del Signor Capo della Polizia, del Signor Capo del Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dell’on. Zamberletti, ex Ministro per il Coordinamento della Protezione Civile e di Sua Eccellenza il Vescovo.

Martedì 13 c.m. alle ore 10.00 il Comitato di coordinamento ristretto effettuerà un ulteriore sopralluogo in Val Pola per individuare le zone, i parcheggi e definire i connessi servizi.  (Prefetto G. Mario Scalia)

 

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Luglio 1875, a Kesswil (Svizzera), nasce Carl Gustav Jung, psichiatra, psicoanalista e antropologo. Morirà a Küsnacht (Svizzera), il 6 giugno 1961

Social

newFB newTwitter