Frammenti di storia

L’Anvgd in lutto per la scomparsa di Lino Vivoda, testimone dell’Esodo

Abbandonò Pola in uno dei viaggi della motonave Toscana, nei primi gelidi mesi del 1947, attraccando ad Ancona per poi salire su un treno di carri bes...

L’Anvgd presenta Fulvio Bracco e premia la Fondazione

Martedì 21 giugno, nella saletta del teatrino Visconti si è svolta la cerimonia Milano è memoria dedicata a Fulvio Bracco

Cause del dramma dei popoli della Venezia Giulia

Mons. Ettore Malnati, vicario episcopale per la cultura e il laicato della Diocesi di Trieste, racconta i difficili momenti che vissero gli italiani d...

Le alterne vicende di Luigi Rizzo, eroe della Marina Italiana

Tra il 9 e il 10 giugnosi ricorda l’anniversario dell’impresa di Premuda compiuta nel 1918 dal Capitano di Corvetta Luigi Rizzo, gloria della Marina I...

Giuliani, fiumani e zaratini esclusi dal voto del 2 giugno 1946

Intervento di Davide Rossi, docente Università di Trieste, sulle elezioni del 2 Giugno 1946. Tratta un fatto a pochi noto.

La lezione del Prof. Orecchia: le Foibe e l'Esodo fra cronaca e storia

Incontro settimanale dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia con il professore Antonio Orecchia dell'università Insubria

La Quarta guerra d’indipendenza 24 Maggio 1915

Già nell’estate 1914 irredentisti nazionalisti e democratici giuliani, fiumani e dalmati erano partiti volontariamente per l’Italia al fine di scampar...

Un inedito su Giani

l giornalista, ricercatore, scrittore Valentino Quintana racconta della personalità poliedrica del saggista di Giani Stuparich

Dieci anni di guerra: dalla Siria all'Ucraina

Giovedì 5 Maggio, l'Anvgd Comitato di Milano ha affrontato il tema "Dieci anni di guerra: dalla Siria all'Ucraina"

Padova ricorda la nascita di San Leopoldo

Maestro della confessione, grande sostenitore del dialogo ecumenico con l'Oriente, San Leopoldo entrò presto nel cuore dei fedeli padovani per la sua ...

La Lega Nazionale vista e presentata dal suo presidente

L'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, giovedì 21 Aprile, ha affrontato il tema lega nazionale

Roberto Spazzali presenta “Pola Città perduta”

Presentazione del libro "Pola città perduta. L'agonia e l'esodo", del prof. Roberto Spazzali

4 maggio 1980: muore Tito, padre e padrone della Jugoslavia

Josip Broz “Tito” era stato l’unico collante della variegata repubblica federativa, che, dietro la patina della propaganda di regime, del culto della ...

Trieste primo Maggio 1945

Terribili fatti colpirono Trieste il primo Maggio del 1945. Giornata in cui si celebra il lavoro per il confine orientale fu l'inizio del dolore

Era il primo maggio 1945 l’inizio della fine della Venezia Giulia

La Via Crucis della Venezia Giulia, iniziata l’1 maggio 1945, avrebbe raggiunto il suo Golgota il 10 febbraio 1947, giorno in cui fu firmato il Tratta...

Gorizia il 25 Aprile un giorno di terrore

Si festeggia la liberazione dal Nazifascismo, il 25 Aprile, ma per la città di Gorizia furono giorni di terrore

Orsera il 25 Aprile si festeggia San Marco

Il 25 Aprile nelle terre istriane ricorreva la festa di San Marco evangelista

Ricordare Mons. Santin, baluardo di Trieste nella primavera 1945

Al centro dell’Altare maggiore è collocata quella immagine della Vergine Maria di fronte alla quale Mons. Antonio Santin, il 30 aprile 1945, aveva for...

Fulvio Bracco, imprenditore di successo con Neresine nel cuore

Neresine, sempre nel cuore di Fulvio Bracco, come il suo mare che amava e sul quale veleggiava nelle calde estati quarnerine.

Capitano Alvise Viscovich e il Doge liberatore della Dalmazia

La targa in pietra d’Istria ai Piloni Dalmati, collocata in occasione della Festa della Sensa del 2005, ricorda i fatti del 20 aprile 1797.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

6 Luglio 1885 Louis Pasteur testa con successo il suo vaccino contro la rabbia. Il paziente è Joseph Meister, un ragazzo morso da un cane rabbioso

Social

newFB newTwitter