Sondrio, 05 dicembre 2019   |  
Cronaca   |  Cultura

Una serata in sala Besta con gli alpinisti Scherini e Nepal

Cai Sezione Valtellinese di Sondrio e Fondazione Luigi Bombardieri promuovono, presso la sede centrale di BPS, la presentazione del libro "Il mio amico Nepal", scritto da Salvatore Vitellino e Andrea Scherini

47 Montagna

Andrea Scherini con il fidato amico di cordata, il lupo cecoslovacco Nepal

La storia straordinaria di Nepal, lupo cecoslovacco che con l'alpinista Andrea Scherini ha scalato il Monte Rosa conquistando il record europeo – e della quale Valtellinanews si è già occupata tempo fa –, è ora raccontata in "Il mio amico Nepal" ( HarperCollins, pp. 256, 17,00), avvincente testo scritto a quattro mani da Salvatore Vitellino e dallo stesso Andrea Scherini.

Per rendere omaggio agli autori, nell’ambito del ciclo di incontri "La sfinge alpina" organizzato dal Cai Sezione Valtellinese di Sondrio (presidente Paolo Camanni) e dalla Fondazione Luigi Bombardieri (presidente Angelo Schena), è stata promossa la presentazione del libro, giovedì 5 Dicembre alle ore 21,00.

L'evento sarà ospitato nella sala conferenze "Fabio Besta" (ingresso da via Vittorio Veneto 4) sede centrale della Banca Popolare di Sondrio, nella quale lavora Andrea Scherini. L'incontro sarà moderato da Alberto Comuzzi, direttore del nostro giornale.

download pdf La locandina con il programma della serata

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Dicembre 2008, durante l'Operazione Perseo, condotta dall'Arma dei carabinieri, vengono arrestati oltre 90 mafiosi impegnati nella ricostituzione della Cupola

Social

newFB newTwitter