Sondrio , 18 ottobre 2019   |  

Un libro per costruire una chiesa

di Alberto Comuzzi

“Il concerto di Natale”, scritto dal “fidei donum” don Stefano Conti, è un testo destinato ai bambini. Acquistandolo si aiuta una comunità dello Zambia ad avere il proprio edifico di culto.

SetHeight439 copertina libro 2

“Il concerto di Natale” è il titolo di un libro, scritto da don Stefan Conti e illustrato da Noemi Longhi, destinato ai bambini che sono i più aperti e reattivi al clima “magico” che la nascita di Gesù porta con sé.

Don Stefano non è uno scrittore, ma un “fidei donum”, un prete cioè prestato dalla Diocesi di Milano alla Chiesa zambiana per aiutare la realizzazione, con un altro confratello, della chiesa della comunità parrocchiale Sant'Agostino a Mazabuka, città di 230.000 abitanti a Sud-Est della capitale Lusaka da cui dista 135 chilometri.

Dopo avere trascorso dieci anni come coadiutore nella parrocchia milanese di Dergano, don Stefano, prete dal 2007 dopo la laurea in ingegneria meccanica al Politecnico di Milano, lo scorso anno ha accettato di partire come missionario nello Zambia. “Il concerto di Natale” è dettato da un obiettivo preciso: raccogliere fondi per edificare la chiesa parrocchiale. Il testo (pp. 76, € 10,00) è una ben riuscita strenna di Natale e può essere richiesto alla Piccola Casa Editrice Srl, via del Tecchione 36, San Giuliano Milanese (Mi), tel. 02. 9828.7410; www,piccolacasaeditrice.it; info@piccolacasaeditrice.it

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

15 Novembre 1869 l'armatore genovese Rubattino, d'accordo con il governo italiano, acquista la baia di Assab nel corno d'Africa. È il primo possedimento coloniale italiano.

Social

newFB newTwitter