Tirano, 20 settembre 2018   |  

A Tirano il rispetto dell'ambiente parte dai rifiuti

Gluttton, così si chiama l'aspiratore, è entrato in funzione il 14 Settembre, fra la curiosità di turisti e residenti

L’Amministrazione comunale di Tirano ha deciso di intensificare l’azione per migliorare il decoro e la pulizia della città e risvegliare l’attenzione della popolazione verso una tematica importante alla quale tutti i cittadini sono sensibili.

Fra la curiosità di cittadini e turisti, il 14 Settembre è entrato in funzione un innovativo servizio di pulizia, aggiuntivo al normale spazzamento stradale, che utilizza un nuovo macchinario agile e di piccole dimensioni.

Il suo nome è Glutton, dall'inglese “ghiottone”, un maxi aspiratore ecocompatibile perché completamente elettrico ed estremamente silenzioso. E’ in grado di risucchiare agevolmente dalla sede stradale vari tipi di rifiuti: carte, bottiglie, lattine, cocci di vetro, plastica o metallo, mozziconi di sigarette, escrementi di cani, foglie secche, rifiuti incastrati nelle siepi alberate, residui di potatura e tutti i residui di piccole dimensioni abbandonati da chi ancora dimentica l’uso dei cestini.

Il Glutton non è altro che un grosso aspiratore, facilmente manovrabile da un operatore che lo conduce da terra e che migliorerà la pulizia generale della città specialmente in quelle zone difficili da raggiungere con i mezzi meccanici tradizionali, su marciapiedi, strade, spazi pubblici, area mercato, parcheggi, moli, stazioni, zone alberate. L'aspiratore sarà in funzione per 4 ore al giorno su 5 giorni alla settimana con una rotazione nelle diverse zone della città.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Maggio 1961 Papa Giovanni XXIII pubblica la lettera enciclica Mater et Magistra sulla cristianità e il progresso sociale

Social

newFB newTwitter