Lecco, 07 gennaio 2018   |  

Terza edizione di “Per fare un bambino ci vuole un villaggio"

A Colico, Bellano e Delebio nuovi appuntamenti per approfondire tematiche di natura educativa con un approccio che sappia guardare e valorizzare la persona

Ciclo bassa valle alto lecchese 3 stampa

Al via la rassegna “Per fare un bambino ci vuole un villaggio", ormai giunta alla sua 3° edizione, con un primo ciclo di tre conferenze aperte a genitori, educatori ed insegnanti, che si svolgeranno, a partire dal mese di gennaio, nella zona dell’Alto Lario e della Bassa Valtellina.

La novità di quest’anno consiste nel coinvolgimento di nuove realtà associative legate al territorio dell’alto Lario e della vicina provincia di Sondrio: "questo - spiegano gli organizzatori - a testimonianza della bontà del progetto e del desiderio sempre più avvertito di affrontare e approfondire tematiche di natura educativa con un approccio che sappia guardare e valorizzare la persona a partire da una rinnovata cultura della identità e della differenza”.

L’iniziativa si presenta come un’occasione per una riflessione sulla responsabilità e sul ruolo prioritario dei genitori nel processo educativo in un’ottica di collaborazione con il mondo della scuola. Queste in sintesi le tematiche proposte e il calendario dei prossimi appuntamenti:

Data

Luogo

Tema

Relatore

 24/01/2018 – ore 20:45

Colico (LC) - Cineteatro Oratorio di Colico – Via Sant’Abbondio 16

Bambini e bambine: semi per il futuro

Dott. Ezio Aceti psicologo età evolutiva 

 

 19/02/2018 – ore 20:45

Bellano (LC) - Cinema Teatro Comunale "Casa del Popolo"- Via Roma 3

Rete e dipendenze: quale educazione

Dott.sa Miriam Incurvati psicologa età evolutiva

 24/03/2018 – ore 15:00

Delebio (SO) - Sala Oratorio San Giovanni Paolo II – Via Verdi

La teoria del “gender”: effetti e riscontri scientifici

Dott. Renzo Puccetti medico e docente di Bioetica

Il progetto vede il coinvolgimento del dott. Ezio Aceti in qualità di “Referente scientifico”. Ai docenti partecipanti verrà riconosciuto e inviato un attestato di partecipazione.

Le conferenze sono state organizzate da Generazione Famiglia Lecco, dal Centro Aiuto alla Vita di Lecco, da Diesse Lombardia e dal Comitato Difendiamo i Nostri Figli di Sondrio con la collaborazione del Centro Italiano Femminile della Provincia di Lecco, del Santuario della Madonna delle Lacrime di Lezzeno, della Comunità Pastorale Colichese, dell’Istituto Paritario Pio XII di Sondrio e dell’Oratorio di Delebio e Andalo Valtellino/Associazione Giovanni Paolo II.

In via di definizione il riconoscimento del patrocinio da parte delle locali amministrazioni.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Novembre 1969 l'agente della Polizia di Stato, Antonio Annarumma, diventa la prima vittima degli Anni di piombo in Italia.

Social

newFB newTwitter