Sondrio , 30 novembre 2019   |  

Stardragons

di Gabriella Stucchi

La magia del fantastico è unita al mistero e alla meraviglia del cosmo

STARDRAGONS

L’autore nell’introduzione, scritta in italiano e in inglese, indica lo scopo del libro: “unire le due entità che da sempre, fin da piccolo, hanno catturato la sua immaginazione: le Stelle e i Draghi.

Cavalieri e draghi hanno sempre popolato le storie, in cui sono coinvolti come rivali o prede, con prove di coraggio, che attraggono soprattutto i bambini. Procedendo, l’autore chiarisce che, seguendo la sua personale visione, ha trasformato i draghi in costellazioni, mentre i cavalieri hanno assunto il nome delle stelle più importanti di ogni costellazione. Intende quindi unire la leggenda, la fantasia e la scienza, attraverso 56 illustrazioni. Così, dice l’autore, si fondono cielo e terra.

Nell’Appendice, a cura di Marina Costa (Osservatorio Astronomico del Righi – Genova) viene spiegato che l’IAU (International Astronomical Union) dal 2016 ha iniziato a catalogare i nomi delle stelle grazie al contributo di astronomi provenienti da tutto il mondo. In ogni illustrazione sono segnalati il nome della costellazione in latino, in italiano e in inglese, la stella principale della stessa indicata con il nome ufficiale e quello scientifico, secondo la catalogazione dell’IAU.

Le illustrazioni, che occupano l’intera pagina, sono veramente affascinanti, suscitano meraviglia, stupore, fantasia soprattutto nei bambini. Negli adulti infondono il desiderio di approfondire, attraverso ricerche, la storia mitologica di ogni costellazione, arricchendo così le proprie conoscenze.

Paolo Barbieri Stardragons  – Lo scarabeo – euro 24.50

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Dicembre 2008, durante l'Operazione Perseo, condotta dall'Arma dei carabinieri, vengono arrestati oltre 90 mafiosi impegnati nella ricostituzione della Cupola

Social

newFB newTwitter