Cosio Valtellino , 18 aprile 2017   |  

Staffetta di primavera tutta al femminile

Record di Emmie Collinge e Francesca Majori

IMG 8692

Fotografia di Francesca Rossini

A Pasquetta i runner della provincia di Sondrio si sono trovati per la Staffetta di Primavera organizzata da ormai 31 edizioni dal G.S. Valgerola Ciapparelli. All'evento hanno partecipato in 450 atleti . Un percorso veloce nel centro di Regoledo, frazione del comune di Cosio Valtellino, il pubblico di casa che non manca mai e l’avvincente formula a staffetta sono gli ingredienti fondamentali di questo appuntamento che ogni anno non è solo agonismo, ma è soprattutto voglia di ritrovarsi insieme per condividere un bel pomeriggio di sport.


A dare il via alle gare, dopo la prova promozionale per gli esordienti B/C, la gara delle esordienti A dove Asia Contessa e Teresa Buzzella (G.P. Santi Nuova Olonio) hanno messo dietro Sofia Paganoni ed Eleonora Squarcini (C.O. Piateda) e Milena Martinalli in coppia con Chiara Valena (G.S. Valgerola). Nei pari età maschili Daniele Ciaponi e Andrea Mazzoni (G.P. Talamona) sono stati più veloci di Alberto Cazzato e Simone Fallati (G.S. Valgerola) e Daniele Nana in coppia con Nicola Rossi (A.S. Lanzada). Nelle ragazze brave Laura Vola ed Elisa Rovedatti (G.S. CSI Morbegno) che hanno fatto meglio di Francesca Esposto e Benedetta Buzzella (G.P. Santi Nuova Olonio) e del duo composto da Chiara Bulanti e Giulia Mari (Pol. Albosaggia). Nei ragazzi non fanno sconti Jacopo Ciapponi e Giacomo Ciaponi (G.P. Talamona), seguiti da Oliviero Curti e Mantas Martelli (G.P. Santi Nuova Olonio) e Gabrile Sutti con Simone Baraiolo (G.S. Valgerola). Nelle cadette bella prestazione di Serena Lazzarelli e Milena Masolini (G.P. Valchiavenna) che hanno preceduto di 3 secondi Greta Contessa e Anna Tosarini (G.P. Santi Nuova Olonio), gradino più basso del podio per Alice Gianoli e Chiara Tobaldo (A.S. Lanzada). Nei cadetti il G.P. Valchiavenna occupa i primi due gradini del podio grazie a Gabriele Biavaschi in coppia con Nicola Fumagalli e Samuele Succetti con Davide Gini, medaglia di bronzo per Davide Paragoni e Giovanni Zugnoni (G.P. Santi Nuova Olonio). Le gare assolute e master erano valide per l’assegnazione dei titoli provinciali di corsa su strada a staffetta, ed il primo titolo è andato alle allieve Alessandra Succetti e Cristina Molteni (G.P. Valchiavenna) di un soffio davanti a Gaia Bertolini e Katia Nana (Pol. Albosaggia), terzo posto per Gabriela Martelli e Anna Scisetti (G.P. Santi Nuova Olonio). Nella gara assoluta femminile vittoria con record per Francesca Majori e Emmie Collinge (Atletica Alta Valtellina) che hanno chiuso con il crono di 8’53” e la cui vittoria non è mai stata in discussione.

Titolo juniores per Eleonora Fascendini ed Elisabetta Zuccoli (G.P. Valchiavenna), mentre nelle promesse si sono laureate campionesse provinciali Ilaria e Martina Barri (G.P. Santi Nuova Olonio); titolo master A per le compagne di squadra Deborah Dell’Andrino e Lorenza Combi, mentre nelle master B il titolo è andato a Zita Rogantini e Sonia De Agostini (G.P. Valchiavenna). Negli allievi titolo e vittoria per Alessandro Rossi e Marco Della Rodolfa (A.S. Lanzada) che hanno fatto meglio di Stefano Bonomi e Yuri Guerra (Pol. Albosaggia) e della coppia Gianluca Nesossi e Paolo Del Re (G.P. Valchiavenna). Nella gara master maschile, sul circuito di 2 km, bella sfida tra G.S. CSI Morbegno e G.P. Valchiavenna con i diavoli rossi a cambiare per primi con Guido Rovedatti di 4 secondi davanti a Fabrizio Triulzi, ma in seconda frazione il mezzofondista veloce Riccardo Lerda è l’unico a correre sotto i 6 minuti e precede sul traguardo Stefano Sansi, andando così a conquistare anche il titolo nei master A. Si laureano campioni provinciali nei master B Claudio Succetti e Marco Zuccoli (G.P. Valchiavenna). A chiudere la gara clou maschile: Mattia Sottocornola (Atletica Lecco) si presenta per primo in zona cambio con il crono di 5’30” e con un vantaggio di 5” su Matteo Franzi (G.S. CSI Morbegno), ma in seconda frazione il veloce e sempre competitivo Francesco Peyronel guadagna 9” su Andrea Denti e va a vincere con il crono finale di 11’11” portando a casa anche il titolo provinciale seniores, l’Atletica Lecco occupa il secondo e terzo gradino del podio grazie alle coppie Sottocornola e Denti, Samuele Nava e Andrea Zoanni, con quest’ultimo a correre forte in 5’31”. A chiudere la top five Daniele Molatore e Fabio Canclini (G.P. Santi Nuova Olonio), Davide Vaninetti e Daniele Menghi (G.S. Valgerola). Per la cronaca, il titolo provinciale juniores è andato a Federico Bardea e Giovanni Rossi (A.S. Lanzada), quello promesse a Stefano Abate e Oscar Vairetti (G.S. CSI Morbegno). Nella classifica di società, il Trofeo Alico è andato ai padroni di casa del G.S. Valgerola Ciapparelli davanti a G.S. CSI Morbegno e G.P. Santi Nuova Olonio

Prossime gare: Domenica 23 aprile 2017 a CHIAVENNA - 2° TRAIL VALBREGAGLIA -CATEGORIE: Promesse/Senior/Master m/f
Ritrovo ore 07:30; Inizio gare ore 08:30
Organizzazione: Associazione Madonna della Neve Langunch
Per informazioni: www.kilometroverticalelagunc.it/TrailValBregaglia/

Domenica 23 aprile 2017 a CHIURO - 1°RIUNIONE PROVINCIALE IN PISTA - CATEGORIE: R/C/A/J/P/S/M
Programma Gare: Ragazzi/e: alto(M) - 60 – vortex - 4x100
Cadetti/e: alto(F) - lungo(M) - 80hs(F) - 100hs(M) - 4x100
Allievi/Junior/Promesse/Senior/Master m/f: lungo - 100 - 800 - 4x400
Organizzazione: G.S. Chiuro  (C.S.)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

24 Giugno 1910 è fondata a Milano la Anonima lombarda fabbrica automobili, ovvero l'Alfa Romeo.

Social

newFB newTwitter