Sondrio , 06 gennaio 2019   |  

Sci: trionfo lombardo agli italiani giovani

Quest'oggi, domenica 6 Gennaio, a Vermiglio per gli sci alpinisti del Comitato FISI Alpi Centrali impegnati nel campionato italiano giovani in tecnica classica.

Pointe de la Pierre

La pista Valbiolo ha fatto da teatro ad un'altra giornata epica per gli sci alpinisti del Comitato FISI Alpi Centrali che confermano la qualità degli sci alpinisti lombardi. Nella prova riservata alla categoria junior maschile prima piazza per il valtellinese dell'ASD Lanzada Giovanni Rossi che si mette alle sue spalle Sebastian Guichardaz e Fabien Guichardaz dello sci club club Corrado Gex. Quarto e quinto posto per due atleti dello sci club Valtartano Daniele Corazza, quarto e Mirko Senelli che termina quinto.

Nella prova dei cadetti maschile "triplete" tutto lombardo. Lo scudetto è del valtellinese Davide Sambrizzi. Alle sue spalle il lombardo "griffato" sci club Presolana Luca Tomasoni. E terza piazza per Luca Vanotti della Polisportiva Albosaggia.

Quarta posizione per Simone Murada, ASD Polisportiva Albosaggia e quinto posto per Michele Gianola dell'ASD Premana. Nella prova riservata alla categoria Under23 primo posto per il padrone di casa Davide Magnini che difende i colori del Centro Sportivo dell'Esercito. Alle sue spalle il valtellinese Nicolò Canclini e terza piazza per Enrico Loss dello Ski Alp Valdobbia.

Quarto posto per il valtellinese Stefano Confortola. Completa la top five Henry Aymond della Corrado Gex. Altri super risultati per gli ski alper arrivano anche in campo femminile. Nella categoria cadetti prima piazza per Sulva Berra della Polisportiva Albosaggia. Alle sue spella Elisa Tron dello sci club Prali. Terza piazza per Nicole Valli anche lei griffata Polipostiva Albosaggia. Nella prova junoir rosa prima piazza per la valtellinese Samantha Bertolina. Dietro di lei Lisa Moreschini del GS Monte Giner. Terza piazza per Valeria Pasqauzzo del Brenta Team.

Completano la top five le valtellinesi Anna Folini, della Polisportiva Albosaggia, che centra la quarta piazza e Katia Mascherona dello sci club Alta Valtellina che finisce al quinto posto. Nella prova riservata alla categoria under23 diventa nuova campionessa italiana Ilaria Veronese dello Sci Club Tre Rifugi.

Seconda posizione pèer Mara Martini dello sci club Bachmann e terza piazza per la lombarda del Centro Sportivo dell'Esercito Giulia Compagnoni. Quarto posto per Giorgia Felicetti dello Ski Team Fassa e quinto posto per Giulia Murada del Centro Sportivo dell'Esercito.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Luglio 1992 a Palermo, a pochi mesi dalla strage di Capaci, viene ucciso dalla mafia il procuratore della Repubblica Paolo Borsellino

Social

newFB newTwitter