Santa Caterina, 07 gennaio 2020   |  

Sci Gigante Fis si impongono Azzola e Talacci

A Santa Caterina si è svolto martedì 7 Gennaio, slalom gigante valido per il circuito FIS sia maschile sia femminile.

competition 2030078 640

Martedì 7 Gennaio, sulle nevi di Santa Caterina si è svolto slalom gigante valido per il circuito FIS sia maschile sia femminile. In campo maschile bella competizione con i primi quattro atleti racchiusi in soli 81 centesimi.

Sulla pista Deborah Compagnoni si è imposto l’alfiere del Centro Sportivo dell’Esercito Simon Talacci che ha chiuso la sua performance in 2:01.18. Alle sue spalle con un gap di 49 centesimi il lituano Andrej Drukarov e terza piazza per Michelangelo Tentori che ha chiuso con il crono di 2:01.91 con 73 centesimi di ritardo da Talacci. Completano la top five maschile di questa competizione: il derviese Davide Baruffaldi che chiude quarto in 2:01.99 con 81 centesimi di gap e il bormino Tommaso Canclini, quinto, in 2:02.39 con 1”21 di ritardo. In campo femminile si impone la finanziera lombarda Michela Azzola con il crono di 2:04.99. Alle sue spalle, con un distacco di ”68, la bergamasca dello sci club UBI Banca Goggi Alessia Guerinoni. Terza piazza per la livignasca del centro sportivo dei Carabinieri Jole Galli con il crono di 2’06.83 e 1”84 di distacco dalla Azzola.

Quarta piazza per Laura Rota del GB Ski Club in 2’06.93 e quinto posto per la russa (recente mattatrice dei Deaflympics Winter Games dello scorso mese di dicembre, nello sci alpino proprio sulla pista Deborah Compagnoni) Tereza Kmochova che chiude in 2’07.58 con 2”59 di ritardo dalla vincitrice odierna. Domani, mercoledì 8 gennaio, spazio ad un altro appuntamento FIS sempre di slalom gigante, mentre giovedì 9 gennaio spazio alla prova di supergigante valido per il circuito FIS NJR. (MC)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Febbraio 1931 viene varata la Amerigo Vespucci, tuttora in servizio, ed utilizzata per l'addestramento degli allievi dell'Accademia Navale di Livorno.

Social

newFB newTwitter