Schilpario, 10 febbraio 2019   |  

Schilpario assegnazione del titolo tricolore a staffetta

Camppionati Italiani allievi di Schilpario nella prova a staffetta maschile prima piazza per la formazione piemontese al femminile successo per quella del veneto

IMG 20190210 WA0001

Ultimo atto dei Campionati Italiani allievi di sci nordico, si sono tenuti domenica 10 Febbraio, hanno visto l'assegnazione del titolo tricolore a staffetta. Partenza mass start in tecnica libera con una 4 chilometri per 3 femminile e con una 5 chilometri per 3 maschile.

Nella prova femminile, la pista degli Abeti, regala il successo alla formazione A del Veneto composta da: Roberta Cenci, Maria Sole Cona e Iris De Martin Pinter che concludono la loro performance con il crono di 35'27.9 Medaglia d'argento per la squadra del Piemonte "A" di: Elisa Gallo, Matilde Salvagno e Martina Giordano. Per loro tempo finale di 35'48.5 Terza piazza per la formazione del Friuli Venezia Giulia "A" composta da: Aurora Morassi, Astrid Ploesch e Ilaria Scattolo che terminano con il crono di 35'48.7 Quarto posto per la squadra "A" del Comitato FISI Alpi Centrali composta da: Giulia Negroni, Manuela Salvadori e Lucia Isonni che terminano con il tempo di 35'51.5 Quinto posto per la formazione lombarda "B" di: Cassandra Bonaldi, Erica Negrini e Elena Rossi. Per loro crono di 36'10.0 Sempre per quanto riguarda i colori del Comitato FISI Alpi Centrali 16esima posizione per la squadra "C" composta da: Lucrezia Galli, Camilla Antonietti e Arianna Vitalini che concludono la loro staffetta in 39'02.1

La prova maschile, ricordiamo una 5 chilometri per 3, ha visto primeggiare la formazione del Comitato Alpi Occidentali "A" con: Martino Carollo, Samuele Giraudo e Marco Barale che completano la loro performance con il tempo di 37'14.4 Alle loro spalle la formazione "A" del Trentino composta da: Denis Doliana, Matteo Franzosi e Giovanni Lorenzetti che chiudono in 37'31.9

Completa il podio di questa prova a staffetta tricolore la squadra "A" del Veneto di: Giacomo Schivo, Andrea Zorzi e Alex Massella. Per loro medaglia di bronzo in 37'33.8 Per quanto riguarda i colori del Comitato FISI Alpi Centrali miglior performance quella fatta registrare dalla squadra "A" di Daniele Pizio, Davide Compagnoni e Aksel Artusi che chiudono al settimo posto con il crono di 38'35.9. Sempre per quanto riguarda i colori lombardi la squadra "B" di: Gioele Gaglia, Federico Bergamini e Giacomo Ponti termina in 12esima piazza con il tempo finale di 39'47.3

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

18 Giugno 1836 il generale Alessandro La Marmora fonda il corpo dei Bersaglieri

Social

newFB newTwitter