Trento, 11 febbraio 2019   |  

Prosegue il viaggio di Vivaldelli alla scoperta della Divina Commedia

Il biblista trentino con la passione per il testo dantesco prosegue ad accompagnare gli spettatori, quasi come un novello Virgilio, nei gironi dell’Inferno.

2vivaldelli auditorium dic2018

fotografia di Zotta

Nuovo appuntamento e nuova location,, martedì 12 febbraio, a ingresso libero, per l’affascinante viaggio nella Divina Commedia con il professor Gregorio Vivaldelli. “Con il bene vinci il male” è il titolo della serata in programma al PalaRotari di Mezzocorona (Tn), con inizio ad ore 20.30.  La proposta è dell’Arcidiocesi di Trento, su organizzazione della Biblioteca Vigilianum.

La scelta del palazzetto rotaliano punta ad ampliare la disponibilità di posti, considerato il grande successo delle precedenti serate, tant’è che a dicembre molti non riuscirono ad accedere all’Auditorium cittadino. La proposta diocesana si allarga, peraltro, dalla città al territorio, dove, peraltro, Vivaldelli è già molto conosciuto.

Il biblista trentino con la passione per il testo dantesco prosegue ad accompagnare gli spettatori, quasi come un novello Virgilio, nei gironi dell’Inferno. Superato il VI cerchio, quello degli eretici, si giunge ora al VII cerchio, quello dei violenti.

Il Sommo Poeta farà nuovi incontri con nuovi personaggi in grado di suscitare interrogativi, riflettere sul dramma della violenza e del dolore, generare speranza e parlare al cuore delle persone di ogni tempo con sorprendente efficacia. Un nuovo tratto di strada nella Divina Commedia in compagnia di Dante, per scoprire quanto sia davvero urgente e attuale la consapevolezza che solo con il bene sia possibile vincere il male, generando così un’umanità rinnovata, aperta a prospettive di pace, di dialogo e di fraternità.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

18 Febbraio 1984 viene firmato l'accordo di villa Madama, il nuovo concordato tra Italia e Santa Sede.

Social

newFB newTwitter