Morbegno, 28 ottobre 2016   |  
Società   |  Morbegno

Più baffi per tutti: torna Movember in Morbegno

Tante iniziative in programma nel mese di novembre con un solo obiettivo: la prevenzione.

movember

Un momento dell'edizione 2015. Foto www.movemberinmorbegno.com

Sempre più conosciuta, sempre più condivisa e sempre più seguita. Movember in Morbegno torna anche quest’anno, tra appuntamenti ed eventi, con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo alla prevenzione delle più comuni forme tumorali maschili e raccogliere fondi da destinare alla ricerca. Un’iniziativa nata nel 2003 a Melbourne, in Australia, e arrivata a Morbegno nel 2010, raccogliendo fin da subito grande consenso e partecipazione.

LILT SONDRIO
Tanti gli eventi in calendario durante il mese di novembre, dove gli uomini sono invitati a farsi crescere i baffi, dimostrando così supporto e solidarietà: ed è proprio da qui che deriva il nome Movember, combinazione delle parole inglesi baffi e novembre. Nell’edizione 2015 i ragazzi erano riusciti a raccogliere ben 7mila euro, donati poi alla Lilt di Sondio - Lega Italiana Lotta ai Tumori. E l’idea è quella di replicare, se non superare questo traguardo.

IL PROGRAMMA
Si parte, quindi, il 1° novembre alle 15, con la sbarbata in piazza Sant’Antonio e, alle 17, la foto iniziale senza barba, ma con un gran sorriso. Il 9 novembre, invece, mentre molti saranno ancora nel mondo dei sogni, i più temerari si alleneranno nelle vie di Morbegno. Cosa c’è di meglio dell’iniziare la giornata con una bella corsa, e sostenere al contempo la lotta al tumore? L’appuntamento, in questo caso, è alle 5:45 davanti al Dolce Forno con il Team Valtellina.
Il 26 i ragazzi di Movember invitano tutti alla cena conclusiva, all’Antica Osteria Rapella, mentre il giorno dopo – domenica 27 – ci si ritroverà alla Colonia Fluviale per la Morunning, corsa baffuta nella città e la foto finale sull’immancabile sfondo del ponte di Ganda.

ESAME GRATUITO E MOPACK
Nei sabati di novembre, inoltre, dalle 9 alle 13 sarà possibile prenotare un controllo gratuito del valore del Psa, indicatore del tumore alla prostata. Per farlo basta un semplice prelievo del sangue, prenotandolo al numero 0342-219413.
E per tutti torna anche il MoPack, un pacco contenente alcuni oggetti con il logo di Movember – ad esempio una felpa, spille o borse – il cui ricavato, come sempre, va ad aggiungersi alla causa. Al momento gli organizzatori non hanno ancora svelato il contenuto del pacco, ma promettono: «Pazientate, ne varrà la pena!».

 

Viviana Bonetti

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Novembre 2005  Angela Merkel è il nuovo cancelliere della Repubblica Federale Tedesca, prima donna a ricoprire questa carica in Germania

Social

newFB newTwitter