Sondrio , 05 ottobre 2018   |  

Palazzo Lombardia si parla di agroalimentare e turismo

'Stati Generali dell'informazione turistica e agroalimentare', lunedì 8 Ottobre, a Palazzo Lombardia

agroalimentari 800x469

Gli assessori regionali Lara Magoni (Turismo, marketing territoriale e Moda) e Fabio Rolfi (Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi) interverranno in apertura dei lavori degli 'Stati Generali dell'informazione turistica e agroalimentare  in programma lunedì 8 e martedì 9 Ottobre, a Palazzo Lombardia in Sala Biagi.

L'iniziativa, promossa dal Gruppi Italiano Stampa Turistica (Gist) e da Arga Lombardia Liguria, associazione interregionale di giornalisti agroambiente e food, si svolge con il patrocinio di Regione Lombardia e in collaborazione con l'Ordine dei giornalisti Nazionale della Lombardia, Federazione Nazionale Stampa Italiana, Unaga, Associazione Lombarda dei giornalisti e Associazione Stampa Estera sede di Milano.

L'evento intende fare il punto della situazione sul tema del lavoro giornalistico nel settore turistico e agroalimentare diffuso attraverso i canali più tradizionali su supporto cartaceo, radiofonico, televisivo e web ma anche e soprattutto alimentando i flussi di comunicazione e engagement sui social media. In questo scenario e' previsto un focus sull'attività di blogger, storyteller e influencer, anche non iscritti all'Albo dei giornalisti, il cui ampio seguito li colloca come fonti di
informazione per chi naviga in rete.

L'occasione sarà utile per un aggiornamento sullo stato dell'arte delle professioni del digitale negli ambiti che questo momento di approfondimento intende affrontare. Tra gli obiettivi degli Stati Generali anche un'analisi degli aspetti contrattuali ed economici relativi alle attività dei giornalisti nei settori turismo, viaggi, enogastronomia.

Il programma degli 'Stati generali' inizia con l'assemblea plenaria lunedì 8 Ottobre a partire dalle ore 9 in Sala Biagi a Palazzo Lombardia.

Oltre agli assessori Magoni e Rolfi, parteciperanno i presidenti degli organi di rappresentanza dei giornalisti: Sabrina Talarico (Gist), Fabio Benati (Arga Lombardia Liguria), Paolo Pirovano (Ordine nazionale giornalisti), Carlo Parisi (Segretario Generale aggiunto Fnsi (Federazione Nazionale Stampa Italiana), Roberto Zalambani (presidente Unaga), Alessandro Galimberti (presidente Ordine dei Giornalisti della Lombardia), Paolo Perucchini (presidente Associazione Lombarda Giornalisti), Andrew Spannaus consigliere delegato Associazione Stampa Estera di Milano), Gianfranco Giuliani (vicepresidente vicario di Casagit, Cassa Autonoma di Assistenza Integrativa dei Giornalisti Italiani).

Dalle 10 prendono il via due eventi in parallelo. Il primo e' il 'ThinkLab' intitolato 'Superare il mismatch, andare in rete', un 'talk coordinato dal giornalista del quotidiano 'Libero' e blogger Attilio Barbieri al quale interverranno, tra gli altri, l'assessore regionale Fabio Rolfi; Ettore Prandini, presidente Coldiretti Lombardia e vice presidente Coldiretti nazionale; Barbara Reverberi, presidente Arga Lombardia-Liguria e founder Freelance network; Paolo Cuccia, presidente del consiglio di amministrazione di Gambero Rosso.

Il secondo è il corso di formazione per giornalisti 'Giornalismi e nuove professioni dell'informazione' con Alessandro Galimberti, Alberto Puliafito, Domenico Palladino e Andrea Albanese.

Nel pomeriggio 5 gruppi di lavoro si confronteranno sugli aspetti più rilevanti della professione giornalistica e le specificità connesse a chi svolge la sua attività negli ambiti Turismo e Agroalimentare. Al termine sarà elaborato un 'manifesto' che conterrà le linee guide alle quali le due associazioni promotrici, Gist e Arga Lombardia Liguria, inviteranno ad attenersi. Il 'manifesto' sarà presentato in conferenza stampa martedì 9 ottobre alle 12, a Palazzo Lombardia, in sala stampa. 

Martedì 9 Ottobre si terranno due momenti di approfondimento riconosciuti dall'Ordine dei giornalisti come validi per l'acquisizione di crediti formativi. Al mattino, in Sala Biagi a Palazzo Lombardia, si parlerà di 'Lombardia prima regione agricola d'Italia: le misure della Regione, lo sviluppo della conoscenza e cultura dei territori, l'arte dello storytelling'. Ne parleranno l'assessore regionale Fabio Rolfi, Simonetta Pozzi, docente all'Osservatorio nazionale di Storytelling,
Claudia Sorlini, Professore emerito dell'Università degli Studi di Milano e vice presidente del Touring Club Italiano (TCI), Andrea Radic, giornalista e video storyteller.

Al pomeriggio si affronterà il tema 'L'ecosistema dell'alimentazione: dalla contraffazione del Made in Italy alla nuova sostenibilità delle materie prime. Le opportunità di nuovi linguaggi del digitale per una corretta informazione'.

Insieme all'assessore Fabio Rolfi, ne discuteranno Rolando Manfredini, capo area sicurezza alimentare Coldiretti Nazionale La contraffazione alimentare, Marta Pellizzi, formatrice digitale, Attilio Barbieri, giornalista di Libero e blogger responsabile sito 'Italia in prima pagina', Riccardo Lagorio, giornalista, Francesco Facchini, presidente associazione Italian Mojo (Mobile Journalism).


Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

13 Dicembre 1294 papa Celestino V abdica, compiendo il dantesco Gran Rifiuto

Social

newFB newTwitter