Sondalo , 30 marzo 2020   |  

Ospedale Morelli di Sondalo salgono i ricoveri e i postivi

Con medici, infermieri e operatori sociosanitari in prima linea, i cittadini devono fornire il loro contributo rimanendo a casa

Morelli covid

Dati aggiornati alle ore 10,00 del 30 Marzo, i pazienti ricoverati a partire dal 2 Marzo sono 402, i pazienti ricoverati attualmente: 175 (di cui 115 uomini e 60 donne); i pazienti dimessi: 141 (di cui 79 uomini e 62 donne); i pazienti deceduti: 83 (di cui 65 uomini e 18 donne);  i pazienti trasferiti: 3; i tamponi eseguiti: 942 (di cui 476 positivi e 426 negativi, i restanti in attesa di esito)

Nella giornata di ieri si sono registrati sei decessi, cinque uomini e una donna, e 19 dimissioni, a fronte di 20 nuovi ricoveri, tutti residenti in Valtellina e in Valchiavenna.

I nuovi positivi al covid 19 sono 26. La situazione rimane molto critica all'Ospedale Morelli, poiché continuano i ricoveri e il numero complessivo delle persone contagiate aumenta di giorno in giorno.

≪Al nostro personale stiamo chiedendo uno sforzo straordinario - sottolinea il direttore generale Tommaso Saporito -: medici, infermieri e operatori sociosanitari, sottoposti a una forte pressione, stanno dando il meglio di sé, dimostrando senso del dovere, professionalità ed empatia nei confronti dei pazienti. Tutti dobbiamo essere loro riconoscenti per quello che stanno facendo e dimostrare la nostra vicinanza attraverso comportamenti seri e responsabili per fermare il contagio, affinché diminuiscano nuovi positivi e ricoveri. Loro sono in prima linea per fermare il coronavirus, ma tutti i cittadini possono assicurare un contributo importante rimanendo a casa il più possibile≫.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

6 Giugno 1861  Camillo Benso Conte di Cavour muore a Torino

Social

newFB newTwitter