Morbegno , 14 febbraio 2020   |  

Morbegno sei incontri sulla flora alpina

Ciclo di sei incontri che avranno come tema "Saper conoscere e valorizzare la flora nel Terzo Millennio. Necessità, utilità, criticità", organizzato dal "Gruppo Floristico G. F. Massara" della città del Bitto.

Fiori alpini

Al Museo Civico di Storia Naturale di Morbegno alla sala Perego, sabato 29 Febbraio, ad ingresso libero primo di sei incontri dal titolo "Saper conoscere e valorizzare la flora nel Terzo Millennio. Necessità, utilità, criticità", organizzato dal "Gruppo Floristico G. F. Massara" della città del Bitto.

Gli altri incontri avranno luogo  14 Marzo, 28 Marzo, 18 Aprile, 9 Maggio, 23 Maggio, nel corso dei quali - verranno affrontati, da parte di autorevoli esperti del settore Roberto Ferranti, Federico Mangili, Matteo Barcella, Enrico Banfi, Gilberto Parolo, Marco Caccianiga , i grandi temi della biodiversità, del cambiamento climatico e della estinzione di diverse specie.

Il territorio della provincia di Sondrio ne è particolarmente interessato, rappresenta infatti un vero e proprio "scrigno" naturale, potendo vantare una flora alpina di valore inestimabile.

Riconoscere le piante che vivono nell'ambiente che ci circonda  è il primo passo per qualunque progetto territoriale di gestione del paesaggio vegetale, di conservazione della  specie e dell' habitat divenuti vulnerabili.

Il ciclo di incontri intende, da un lato, delineare modalità, modernità e utilità pratica degli studi floristici, valorizzandone l’importanza anche in ambiti non solo prettamente naturalistici, dall’altro, invitare a riflessioni su tematiche che riguardano la risposta naturale delle piante ai cambiamenti ambientali attuali e le armi a nostra disposizione per la difesa della biovarietà vegetale. (Mi.Ba.)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

28 Febbraio 1854 il Partito Repubblicano statunitense viene fondato a Ripon, Wisconsin.

Social

newFB newTwitter