Zara, 12 aprile 2022   |  

Mons. Milan Zgrablic è il nuovo arcivescovo di Zara

Papa Francesco ha nominato il Rev. Milan Zgrablić Arcivescovo Coadiutore dell’Arcidiocesi di Zara

pope 5519250 640

S.E. Mons. Zgrablić ha origini istriane, è nato a Pisino il 29 Agosto 1960 come quinto figlio nella famiglia di Josip e sua madre Josip Zgrablic. Ha terminato la scuola primaria a Pisino nel 1976 e le prime due classi della scuola secondaria nel Seminario episcopale di Pisino. Il suo vescovo, mons. Dragutin Nežić lo mandò al seminario Zmajević di Zara.

Qui frequentò la terza e la quarta elementare e superò l’esame di immatricolazione nel 1980. Dal 1980 al 1986 studiò teologia al Collegio Teologico di Fiume dove ricevette la nomina sacerdotale. Divenne Vicario parrocchiale a Rovigno e prefetto al Seminario arcidiocesano di Zara. Perfezionò gli studi alla Gregoriana di Roma dal 1992 al 1994, diresse il Collegio di Pisino, la Caritas diocesana per poi svolgere il ruolo di parroco a Rovigno e Parenzo.

S.E. Mons. Milan Zgrablic, biografia sintetica

Dopo l’ordinazione sacerdotale, l’8 giugno 1986, è stato vicario parrocchiale a Rovigno (1986-1987). Successivamente è stato nominato Prefetto del Seminario Arcivescovile Zmajević di Zara, dove è rimasto per tre anni (1987-1990).

Rientrato nella sua diocesi di Parenzo e Pola, è stato per due anni Commissario diocesano per le vocazioni spirituali, quindi ha proseguito gli studi post-laurea in spiritualità all’Università Gregoriana di Roma (1992-1994).

Terminati gli studi a Roma, è stato nominato Preside del Collegio Pisino con il Liceo Classico (1994-1997), quando ha assunto la carica di Direttore della Caritas diocesana fino al 2007.
È stato parroco di Rovigno per otto anni (1997-2015). E dal 2008 dirige l’Istituzione Diocesana per il Sostegno del Clero e degli Altri Funzionari della Chiesa. Nel settembre 2015 è stato nominato parroco della cattedrale di Parenzo, dove è stato nominato arcivescovo coadiutore di Zara. Dal 2019 è canonico della Cattedrale di S. Mavra a Parenzo.

Durante i 36 anni di servizio sacerdotale fu: a più riprese membro del Consiglio Sacerdotale, del Consiglio dei Consiglieri, del Consiglio Pastorale ed Economico, membro del Consiglio per le Arti, la Costruzione e il Restauro degli Edifici Sacri, e il capo della il Consiglio della Liturgia e della Musica da Chiesa, vocazioni spirituali e ministri.

La Nunziatura Apostolica nella Repubblica di Croazia (Chiesa Cattolica in Croazia) ha avuto l’onore di informare che il Santo Padre Francesco ha nominato Arcivescovo Coadiutore dell’Arcidiocesi di Zara Pres. Milan Zgrablić.

(Fonte https://dalmatitaliani.org/2022/04/12/mons-milan-zgrablic-arcivescovo-zara)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

6 Luglio 1885 Louis Pasteur testa con successo il suo vaccino contro la rabbia. Il paziente è Joseph Meister, un ragazzo morso da un cane rabbioso

Social

newFB newTwitter