Sondrio, 20 maggio 2022   |  

MeteoGiuliacci fase temporalesca diffusa dal 23 al 30 maggio

Merito dell’arrivo di una “goccia fredda”: vediamo insieme che cos'è

1653063304

Goccia fredda sull’Italia, sinonimo di temporali diffusi e violenti

Poi la perturbazione penetra nel Mediteranno occidentale e, complice la Barriera Alpina, dalla bassa pressione protesa verso Sud, si stacca un ciclone, ossia un vortice chiuso di bassa pressione colmo di aria fresca atlantica ma solo in quota. Tale struttura meteo, nota in gergo tecnico come “goccia fredda”, tende a spostarsi molto lentamente, perché ormai staccatasi dalle correnti portanti occidentali. E’ l’equivalente del mulinello di acqua isolatosi nell’ansa di un fiume. Tale goccia fredda resterà a lungo in prossimità dell’Italia perché tra il 24 e il 30 maggio giorni si sposterà dalla Corsica verso la Sicilia, poi verso lo Ionio e infine l’Egeo. per saperne di più….https://www.meteogiuliacci.it/editoriali/meteo-fase-temporalesca-diffusa-dal-23-al-30-maggio-i-dettagli-precisi

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

6 Luglio 1885 Louis Pasteur testa con successo il suo vaccino contro la rabbia. Il paziente è Joseph Meister, un ragazzo morso da un cane rabbioso

Social

newFB newTwitter