Sondrio , 17 ottobre 2018   |  

L'industria delle due ruote tra ricerca e innovazione

Presentato a Palazzo Lombardia, martedì 16 Ottobre, la 76° edizione dell'esposizione Internazionale del ciclo e motociclo

Alla presentazione della 76esima edizione dell'Esposizione Internazionale del Ciclo, Motociclo e Accessori, martedì 16 Ottobre, a Palazzo Lombardia erano presenti il vicepresidente di Regione Lombardia e assessore alla ricerca, innovazione, università, export e internazionalizzazione delle imprese Fabrizio Sala, presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, il sottosegretario regionale ai grandi Eventi, Antonio Rossi, l'edizione 2018 di Eicma, l'esposizione internazionale del ciclo e motociclo che andrà in scena dal 6 all'11 Novembre alla fiera di Rho.

L'industria delle due ruote impiega circa 20.000 dipendenti e fattura oltre 5 miliardi di euro. La produzione italiana di biciclette (2,3 milioni di unità) e motocicli (300.000 esemplari) occupa il primo posto a livello europeo. Nel nostro Paese operano nel settore circa 5.000 punti vendita e il commercio di bici, moto, ciclomotori, scooter, componenti e accessori - considerando anche l'indotto - dà lavoro a circa 60.000 addetti. 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Gennaio 1916 il conte Mario di Carpegna, guardia nobile del Papa, fonda l'Associazione scautistica cattolica italiana - Esploratori d'Italia (Asci), che successivamente, fondendosi con l'Associazione guide d'Italia, si trasformerà in Associazione guide e scouts cattolici italiani (Agesci)

Social

newFB newTwitter