Sondrio, 01 aprile 2020   |  
Cronaca   |  Salute

L'impegno dell'Azienda territoriale sanitaria contro Covid19

In un clima di oggettive difficoltà, le Istituzioni sanitarie si stanno muovendo per reperire personale, materiale e strutture idonee ad assistere i pazienti contagiati dal terribile virus.

atsvaltellinadownload

La Direzione generale dell'Azienda territoriale sanitaria della Montagna in merito alle Aree sanitarie temporanee e alle Unità speciali di continuità assistenziale ha diramato il seguente comunicato.

In merito a quanto disposto dalla delibera di Regione Lombardia, n° XI del 30 marzo 2020, relativa all’individuazione di aree sanitarie temporanee sia all’interno che all’esterno di strutture di ricovero, cura, accoglienza e assistenza, pubbliche e private, o di altri luoghi idonei, per l’assistenza sanitaria a pazienti autosufficienti con sintomatologia respiratoria lieve per infezione da Covid19 che richiedano quarantena fiduciaria e bassi bisogni clinico – assistenziali, l’Ats si è immediatamente attivata in accordo con tutti gli altri enti territoriali, fra questi le Asst e i servizi socio sanitari.

Ats della Montagna sta lavorando non solo per l’individuazione di potenziali e possibili strutture ma anche del personale necessario per il corretto funzionamento delle stesse.

Attualmente, dunque, si sta procedendo con un’accurata e capillare verifica delle condizioni necessarie all’istituzione di tali centri nonché alla ricognizione della disponibilità di personale dedicato.

Il reperimento del personale risulta particolarmente difficoltoso visto l'elevato numero di operatori sanitari richiesti, in questo periodo, nelle strutture ospedaliere e socio-sanitarie.

Contestualmente si sta lavorando anche rispetto alla possibile istituzione delle Usca, Unità speciali di continuità assistenziale, per la gestione dei pazienti che necessitano di visita medica domiciliare.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

29 Maggio 1886 il farmacista John Pemberton inizia a pubblicizzare la Coca-Cola

Social

newFB newTwitter