Lecco, 12 settembre 2019   |  

L'aggressione in Stazione ripresa dalle telecamere (VIDEO)

Nelle immagini immortalate dalle telecamere di sicurezza la violenza di quanto accaduto lunedì mattina.

Le immagini riprese dalle telecamere di sicurezza della Stazione di Lecco e diffuse ieri sera dal consigliere comunale di Lecco Andrea Corti, evidenziano l'immotivata e incredibile violenza con cui un 24enne del Togo, nella tarda mattinata di lunedì, ha aggredito due donne nel sottopassaggio della Stazione di Lecco.

Prima ha spintonato una ragazza mentre scendeva le scale, facendola cadere rovinosamente a terra, e poi ha colpito con un violentissimo pugno in pieno volto una donna di 55 anni incrociata casualmente, lasciandola a terra esanime. Le donne aggredite sono state trasportate all'ospedale Manzoni: per la ragazzi di 18 anni dimissioni con 10 giorni di prognosi, mentre la donna di 55 anni è stata trattenuta per la notte in osservazione e poi dimessa con 30 giorni di prognosi per un trauma cranico commotivo.

Grazie alla descrizione fornita dalle vittime, gli agenti della Polfer di Lecco hanno rintracciato immediatamente l'aggressore nel piazzale della Stazione mentre saliva a bordo di un autobus di linea. Cittadino del Togo, classe 1995, irregolare in Italia e con svariati precedenti di polizia, è stato arrestato.

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

24 Settembre 2008 Taro Aso, 68 anni, è il primo cristiano ad essere eletto primo ministro in Giappone.

Social

newFB newTwitter