Tirano, 11 ottobre 2017   |  

“Il Cuore in Montagna” rassegna tiranese per conoscere la montagna

Quest'anno diventa una vera e propria rassegna che accompagna i tre principali eventi tiranesi legati allo sport in montagna

tirano chiesa

"Il cuore di Montagna"  quest'anno diventa una vera e propria rassegna che accompagna i tre principali eventi tiranesi legati allo sport in montagna (Nordic Walking Valtellina, Corsa del Sole e Valtellina Wine Trail), organizzata da CAI Tirano con il contributo del Comune di Tirano, Assessorato alla Cultura e al Turismo - e in collaborazione con le associazioni Nordic Walking Valtellina, G.S. C.S.I Tirano e Valtellina Wine Trail.

Una serie di appuntamenti per raccontare i temi della montagna a 360 gradi spaziando da presentazioni, proiezioni e incontri con celebri protagonisti della montagna fino ad eventi più culturali ed artistici, tutti pensati per alpinisti, appassionati e non solo. Il prossimo appuntamento è con Franco Arminio, poeta e paesologo, che indagherà il rapporto tra natura, turismo e paesaggio, lo spopolamento della montagna e i nuovi possibili modelli di comunità (lunedì 16 ottobre) in collaborazione con "Punto.Ponte".

Si proseguirà con la proiezione del film “Giovanni Segantini, magia della luce”, il più completo film sulla vita del pittore anarchico, emarginato e clandestino, che ha celebrato il paesaggio alpino (giovedì 26 Ottobre) e la lettura animata del 'libro “Alfabeto Verticale” di Franco Brevini (sabato 28 Ottobre). Lo studioso, scrittore e giornalista e appassionato di montagna che ha frequentato a lungo la Valtellina, racconta l’esperienza dell’alpinismo attraverso dieci «voci» che ne costituiscono l’essenza: un racconto coinvolgente, fatto a un tempo di ricordi personali, di riflessione, di storia. Altezza, Bufera, Immensità, Rischio restituiscono la dimensione dei grandi spazi verticali; Arrampicata, Ghiaccio, Scialpinismo sono le principali attività che si praticano in montagna; infine Dolomiti, Gran Paradiso e Tunu (Groenlandia), tre luoghi simbolo, che hanno particolarmente segnato l’esperienza alpinistica, non solo dell’autore.

In collaborazione con il Trento Film Festival 365 (martedì 31 Ottobre) tre documentari si legano a diversi sport di montagna: scialpinismo, corsa in montagna e arrampicata. When the Mountains were wild è il viaggio di cinque amici sciatori, snowboarder e filmmaker alla ricerca del lato selvaggio dei Balcani tra i paesaggi teatro della guerra di Jugoslavia; Mira la storia di una ragazza cresciuta in un piccolo villaggio sulle montagne nepalesi che ha coltivato la corsa in montagna come via d'emancipazione femminile, infine Mar Alvarez. No Logo racconta delle imprese di un vigile del fuoco donna capace di entrare nell'olimpo degli scalatori la quinta donna nella storia a scalare una parete di grado 9a. 
La rassegna si chiuderà il 1° Novembre con la serata a cura del Valtellina Wine Trail che ospiterà Giacomo Meneghello, alpinista valtellinese e fotografo di emozioni d'alta quota, collaboratore della rivista “Le Montagne Divertenti”: viaggiando fra le montagne del mondo porterà il pubblico alla scoperta che le nostre Alpi sono uno dei luoghi più belli, da amare e valorizzare.

“Il Cuore in Montagna” vuole presentare la cultura della montagna nei suoi diversi aspetti alpinistici, ambientali e turistici, culturali e promuovere la conoscenza e la fruizione della montagna, la sua cura e valorizzazione e quindi anche Tirano come territorio legato alla montagna.

L'edizione 2017 intende dare evidenza anche al tema della sicurezza e della salute in occasione dell’installazione di 2 defibrillatori, verranno promossi corsi di formazione per l’utilizzo del defibrillatore per circa 20 volontari, cittadini e soci delle associazioni sportive.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

14 Dicembre 1782 ad Annonay, in Francia, i fratelli Montgolfier fanno il primo volo con il prototipo di mongolfiera

Social

newFB newTwitter