Premana (Lc), 16 maggio 2018   |  

Grande successo dello sport valtellinese a Premana

Grandi piazzamenti per i giovani camosci valtellinesi e valchiavennaschi alla terza prova del Campionato regionale di società di corsa in montagna giovanile organizzata a Premana domenica 13 Maggio

podio allievi

Foto: Matteo Franzi e Davide Vaninetti (FB FotoRun Valtellina)

Nelle 8 gare in programma (ragazzi, cadetti, allievi, assoluti maschili e femminili) sei sono state vinte da atleti della provincia di Sondrio e diversi podi monopolizzati.

Nelle ragazze Rossella Ghilotti (Atl. Alta Valtellina) si conferma la numero uno a livello regionale e dopo aver vinto a Prosto e San Pellegrino si impone a Premana su Denise Baroli (GS CSI Morbegno) e Martina Gianola (Premana). Nei ragazzi il migliore è Nicola Morosini (US Rogno), anche lui al suo terzo successo nel campionato, che precede al traguardo Gabriele Sutti (GS Valgerola), che conferma il secondo posto di San Pellegrino, e Giulio Mascheri (CS Cortenova). Nelle cadette il podio è tutto della provincia di Sondrio con Serena Lazzarelli (GP Valchiavenna) sul gradino più alto in compagnia di Maria Gusmeroli (GP Talamona), già seconda a Prosto, e Greta Contessa (GP Santi); da citare anche il quarto posto di Alina Scottoni (GS Valgerola).

Nei cadetti podio fotocopia di Prosto e San Pellegrino: in questa categoria la zona alta della classifica è un affare tutto valtellinese e così sul gradino più alto sale ancora il vicecampione italiano Matteo Bardea (AS Lanzada), al secondo posto si conferma Davide Curioni (GP Santi), al terzo Luca Vanotti (Pol. Albosaggia) e il compagno di squadra Alessandro Berra (Pol. Albosaggia) è quarto.

Nelle allieve, assente la forte Samantha Bertolina (Atl. Alta Valtellina), è Paola Poli (Atl. Vallecamonica) a vincere, distaccando di 14” Giulia Savoldelli (Atl. Alta Valseriana) e di 19” Silvia Berra (Pol. Albosaggia).

Negli allievi il malenco Alessandro Rossi, reduce dal secondo posto nella prova tricolore, ha preceduto tutti, in particolare Rocco Baldini (Pol. Albosaggia/2°) e Pietro Cambianica (Atl. Alta Valseriana/3°). Nella gara di 4 km per le donne e 7,3 km per gli uomini riservata alle restanti categorie (junior, promesse, senior, master) vittorie per la junior Cristina Molteni (GP Valchiavenna) e per il senior Marco Leoni (GS CSI Morbegno), quest’ultimo seguito a soli 11” da Francesco Leoni della Polisportiva Albosaggia.

La quarta e ultima prova del Campionato regionale di società giovanile, che assegnerà anche i titoli individuali cadetti/e e allievi/e di corsa in montagna, è in programma il 20 maggio a Brembilla (Bg).

download pdf Classifiche

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Ottobre 1879 Thomas Edison testa la prima lampadina funzionante in modo efficace (resterà accesa per 13 ore e mezza prima di bruciarsi)

Social

newFB newTwitter