Sondrio , 16 maggio 2018   |  

Cyberbullismo: ammonimento Questore e recupero psicologico per lo stalker

Identificato studente 14 anni che aveva preso di mira un coetaneo

Bullismo

L'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale plaude all'iniziativa del Questore di Milano di 'ammonire' un giovane stalker e di invitarlo formalmente ad intraprendere uno specifico percorso di recupero con lo psicologo.

«Questo è il primo caso a Milano - spiega l'assessore - in cui viene adottata questa procedura. Il mio assessorato ha tra le sue priorità per il mondo dei giovani e della scuola proprio la lotta al cyberbullismo: entro Novembre 2018 verrà infatti organizzato un Hackathon regionale sul bullismo, cioè una maratona a squadre (di studenti) che lavoreranno insieme su un tema specifico».

Accompagnato dai genitori in Questura, ha raccontato agli agenti dell'ufficio Stalking gli insulti omofobi ricevuti, le foto con commenti offensivi, le discriminazioni subite da mesi sui social network da parte di un compagno di scuola, quattordicenne come lui, che e' stato identificato, convocato in Questura e ammonito ai sensi della legge 71/2017.

Il valore formativo dell'Hackathon è sollecitare i ragazzi a lavorare in team - prosegue l'assessore - esercitandosi nel public speaking, trovando soluzioni su questioni specifiche, con un'attenzione particolare agli aspetti tecnologici e informatici. L'obiettivo e' quindi fare squadra, utilizzare al meglio la tecnologia e combattere il dilagante fenomeno dello stalking.

L'Ufficio scolastico della Lombardia utilizzerà lo strumento dell'avviso pubblico per selezionare, sulla base delle linee guida condivise con la Regione, il migliore progetto di Hackathon, che dovrà prevedere modalità organizzative, procedure di coinvolgimento delle scuole della Lombardia e contenuti della maratona. In 'palio' ci sono 20.000 euro che saranno affidati alla 'scuola polo' che si occupera' dell'evento. Entro agosto verranno resi noti gli esiti dell'avviso pubblico dell'USRL (Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia).

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Ottobre 1879 Thomas Edison testa la prima lampadina funzionante in modo efficace (resterà accesa per 13 ore e mezza prima di bruciarsi)

Social

newFB newTwitter