Lovero, 10 ottobre 2019   |  

Corsa del sole ritorna a Lovero

Torna anche quest'anno, domenica 13 Ottobre, la "Corsa del sole", con una novità la partenza e l'arrivo saranno presso il Parco dell'Adda a Lovero

sole2

Domenica 13 Ottobre, si correrà la "Corsa del sole", con una novità  la partenza e l'arrivo saranno presso il Parco dell'Adda a Lovero con conseguente modifica del percorso che ricalca comunque in buona parte quello delle edizioni precedenti.

Una location tutta nuova che permetterà di trasformare la gara in una festa in quanto anche i bambini potranno partecipare alla Mini Corsa del sole su un tracciato ridotto di 2,5 km e poi restare a divertirsi al parco giochi con la famiglia.

La veste autunnale dei boschi del tiranese promette già grandi emozioni poiché il tracciato di gara, 17 km complessivamente con un dislivello positivo di 824 metri, passerà attraverso gli incantevoli abitati di Rogorbello, Baruffini, Roncaiola, Cà bianche, Tirano, Sernio e Lovero, lungo il tracciato dell'antico "sentiero del pane" in un bel saliscendi che regalerà scorci impagabili sul fondo valle. Per chi volesse iniziare a testare le gambe, il percorso è perfettamente segnato, basta "seguire il sole".

L'albo d'oro di questa giovane gara vanta già nomi importanti: Elisa Sortini e Stefano Rossatti, Lorenza Combi e Marco Leoni, Raffaella Rossi e Alessandro Bonesi, Giovanni Tacchini. Ma protagonisti saranno tutti coloro che vorranno accettare l'invito del nuovo comitato organizzatore ASD DoppiaW e cimentarsi in questa bella gara particolarmente panoramica e adatta a tutti. Gran finale con il pranzo insieme e le premiazioni. Ci si può iscrivere alla corsa a partire dai 14 anni compiuti alla data della manifestazione 

Programma
ore 08.30 ritrovo e ritiro pettorali presso Parco dell’Adda Lovero
ore 10.00 partenza della gara (arrivo previsto primo atleta ore 11.20)
ore 10.15 partenza gara bambini (0-14 anni)
Ogni partecipante riceverà un pacco gara e avrà diritto ad assistenza lungo il percorso.
Spogliatoi vicino alla partenza e al termine della gara docce presso campo sportivo di Lovero.
A seguire pranzo e premiazioni.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Ottobre 1956 migliaia di dimostranti ungheresi protestano contro le influenze e l'occupazione sovietica della loro nazione (la Rivoluzione ungherese verrà stroncata il 4 Novembre)

Social

newFB newTwitter