10 marzo 2019   |  

Cantoni alla Collegiata di San Lorenzo in Chiavenna

Il vescovo della diocesi di Como presiederà, lunedì 11 Marzo, la Santa Messa solenne in occasione dell’avvenuta traslazione dei resti mortali della Serva di Dio suor Maria Laura Mainetti.

220px Suor Maria Laura Mainetti

Suor Maria Laura Mainetti

Lunedì 11 Marzo, alle ore 20.30, presso la Collegiata di San Lorenzo in Chiavenna (So), il vescovo della diocesi di Como, monsignor Oscar Cantoni, presiederà la Santa Messa solenne in occasione dell’avvenuta traslazione dei resti mortali della Serva di Dio suor Maria Laura Mainetti. Suor Mainetti, ora, riposa nella Collegiata di San Lorenzo in Chiavenna (So), nella cappella intitolata a san Giovanni Nepomuceno.

La religiosa fu uccisa il 6 Giugno 2000, vittima di un mortale rituale satanico. Da allora la sua tomba, così come il luogo dell’assassinio, sono meta del ritrovarsi spontaneo in preghiera di moltissime persone. In questi anni l’affetto per suor Maria Laura è rimasto immutato. Si è anzi accresciuto nella riconoscenza per la sua passione educativa, declinata nel carisma della Congregazione delle Suore Figlie della Croce, nell’impegno presso il Convitto per le giovani di Chiavenna e all’interno della comunità, accanto alle nuove generazioni, alle famiglie, nella Scuola dell’Infanzia e come catechista.

La decisione di traslare le spoglie di suor Maria Laura in San Lorenzo,  in un luogo più idoneo alla visita o alla preghiera dei devoti e dei familiari  accoglie il moto delle moltissime persone che desiderano recarsi in visita sulla sua tomba nella preghiera.

Ottenute tutte le necessarie autorizzazioni, il trasferimento è avvenuto in un tempo fecondo per la Chiesa di Como, impegnata nel Sinodo diocesano “Testimoni e annunciatori della Misericordia di Dio”.

Suor Maria Laura è una delle figure che accompagnano, per il suo esempio di vita, questo cammino sinodale, affidato all’intercessione della Madonna di Gallivaggio, Madre di Misericordia, accolta nella stessa Collegiata di San Lorenzo, per la momentanea inagibilità del santuario.

Tutti sono invitati a partecipare, con fede, alla Santa Messa solenne di lunedì 11 marzo, all’inizio del Tempo di Quaresima, e a pregare, con il Vescovo Oscar, per chiedere il dono della beatificazione di suor Maria Laura, il cui iter è in corso di svolgimento nei modi e nei tempi canonicamente previsti.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

18 Giugno 1836 il generale Alessandro La Marmora fonda il corpo dei Bersaglieri

Social

newFB newTwitter