Sondrio , 25 marzo 2018   |  

Alla Stramilano corrono anche le stellette

di Donatella Salambat

Atleti dell'Esercito parteiperanno sia alla Stramilano (10 km.), sia alla Stramilano mezza maratona (21 Km,) che si tiene domenica 25 Marzo nel cuore della città

Domenica 25 Marzo, nel capoluogo lombardo si svolge la 47 ^edizione della Stramilano, la corsa agonistica più amata dai milanesi. Anche quest'anno l'Esercito sarà presente alla manifestazione podistica con il tradizionale colpo di cannone delle batterie a cavallo che segna l'inizio della competizione sulle note della fanfara dei bersaglieri che daranno il ritmo della corsa agli atleti

Madrina d'eccezione, a fianco dei militari, sarà Justin Mattera, la showgirl newyorkese che quest'anno parteciperà come concorrente alla gara podistica, sport che pratica da alcuni anni. La partenza è prevista alle 10 da Piazza Duomo sia per la Stramilano (maratona di 10 Km. non competitiva che arriverà fno all'arena civica) sia per la Stramilanina per i piu piccoli (5 Km. lungo il centro storico) e alle 10,30 la mezza maratona con partenza e arrivo a Piazza Castello di 21 km riservata ad atleti professionisti.

Anche L'Esercito parteciperà alla corsa cimentandosi nel percorso dei 10 km così come nella mezza maratona. La Stramilano, per i milanesi rappresenta un momento di coesione, passione e voglia di stare insieme, un'occasione per l'Esercito per integrarsi con la popolazione anche perchè tra sport e Forze Armate esiste un forte legame, perché la pratica sportiva è alla base dell'addestramento militare che permette di essere sempre preparati e consente di intervenire in ogni momento in difesa del Paese.

Alla Stramiliano saranno presenti gli atleti del centro sportivo dei Carabinieri con Mattia Moretti di Carate Brianza e Giulia Martinelli di Roma esperti nel mezzo fondo. Il centro sportivo dell'Esercito è rappresentato da Valentina Trapletti, Milano marciatrice e Federica Dal Ri, di Cles in provincia di Trento, mezzofondista. Nella sua carriera sportiva ha ottenuto 5 titoli italiani assoluti e 4 nazionali giovanili di corsa campestre ed il titolo sui 50000 m ai Mondiali militari nel 2009 in Bulgaria e Sofia.

Tra gli atleti del centro sportivo dell'Esercito e Carabinieri spicca anche il comando Nato di Solbiate Olona con il reparto NRDG (Nato Rapid Deployment Corps Italiano) di reazione rapida in grado di intervenire sull'intero territorio nazionale ed estero. Gli atleti della base Nato che parteciperanno alla competizione sono Giovanni Scafuri, Bucellato Alessandro,Armando Remorini, Lorenzo Pastore, Renzo Marino e AntonioMocci.

La Stramlano è un momento di divertimento per grandi e bambini anche se in questa occasione di piacere per molti runner milanesi, l'esercito non dimentica i suoi caduti come il capitano Massimo Ficuciello caduto in Iraq ed il capitano Riccardo Bucci caduto in Afghanistan saranno dedicati alla loro memoria due trofei. Novità di quest'anno verrà premiato anche l'allievo della scuola militare Teuliè di Milano primo classificato.

La Stramilano è una tradizione della città di Milano che riunisce in una competizione agonistica persone di ogni età, ceto dove tutti hanno in comune il desiderio di correre, divertirsi e il desiderio di arrivare alla meta.

download pdf Locandina 21 Km

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

24 Ottobre 1945 viene ratificato dai Paesi firmatari lo Statuto delle Nazioni Unite dando così vita alle Nazioni Unite

Social

newFB newTwitter