Sondrio, 08 novembre 2018   |  

Al team italo-tedesco il premio "Lombardia è ricerca"

I professori De Luca, Pellegrini e Hirsch vincono per la terapia genica ex-vivo per la cura dell'Epidermolisi Bollosa o 'Sindrome dei Bambini Farfalla'

PA Premio 2018 2

Il premio "Lombardia è ricerca" è stato assegnato ai professori Michele De Luca, Graziella Pellegrini e il chirurgo tedesco Tobias Hirsch. Il team italo-tedesco ha convinto la giuria, presieduta dal Professore Giuseppe Remuzzi, per la terapia genica ex-vivo per la cura dell'Epidermolisi Bollosa o 'Sindrome dei Bambini Farfalla', di cui sono pionieri nel mondo.

All'evento hanno partecipato anche il vicepresidente di Regione Lombardia e assessore alla Ricerca, Innovazione, Università, Export e Internazionalizzazione delle imprese Fabrizio Sala, l'assessore regionale all'Istruzione, Formazione e Lavoro Melania Rizzoli e il sottosegretario alla Presidenza con delega ai rapporti con le delegazioni internazionali.  

Il premio 'Lombardia è ricerca' assegna 1 milione di euro alla migliore scoperta scientifica nell'ambito delle Scienze della Vita, quest'anno dedicato alla medicina di precisione.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

18 Gennaio 1919 viene fondato a Roma da don Luigi Sturzo il Partito popolare italiano

Social

newFB newTwitter