Sondrio , 08 ottobre 2018   |  

Rafting Indomita Valtellina titolo assoluto categoria femminile

Concluso Valstagna (Vicenza) il XXXI° Campionato Italiano Rafting Assegnati i titoli Slalom, RX e Discesa per la formazione R4 Primi titoli italiani per il singolo PackRaft

Adda Viva Indomita Valtellina River di Sondrio Il team al campionato italiano 2018 bassa

Adda Viva Indomita Valtellina River di Sondrio

Si è concluso domenica 7 Ottobre, sul Brenta  il Campionato Italiano indetto dalla Federazione Italiana Rafting sul campo di gara del Brenta tra Valstagna e Solagna (Vicenza) ed han visto nel Campionato Italiano PackRaf, alla sua prima edizione, il titolo assoluto  per la categoria Junior Femminile premia  Caterina Triangeli dell’Adda Viva Indomita Valtellina River di Sondrio, mentre nei Master Maschile titolo per il “local” Roberto Vetrallini del Valbrenta Team di Solagna (Vicenza)

Il Campionato Italiano per la formazione R4 sul Brenta era il penultimo appuntamento della stagione agonistica del rafting italiano che si chiuderà il 21 ottobre con l'assegnazione del titolo maratona per la formazione R6 (sei atleti a bordo del gommone) in palio alla “Adige Marathon”, la storica gara organizzata sull’Adige dal Canoa Club Pescantina (Verona).

Il livello del fiume non perfetto ha messo a dura prova gli equipaggi impegnati nel XXXI° Campionato Italiano indetto dalla Federazione Italiana Rafting sul campo di gara del Brenta tra Valstagna e Solagna (Vicenza). Grazie però all’ottimo lavoro degli organizzatori dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Valbrenta Team ASD di Ivan Pontarollo di Solagna la manifestazione si è potuta svolgere in perfetta regolarità su una serie di percorsi molto tecnici e impegnativi.

Sono così stati assegnati i titoli italiani di tre specialità (Slalom, RX e Discesa) per la formazione R4 (equipaggi di quattro atleti) e il primo titolo italiano per il singolo PackRaft.

Per il Campionato Italiano R4 i titoli sono andati, nella categoria Senior Maschile, al Valbrenta Team di Solagna primo in tutte e tre le specialità. Nella Junior Femminile, titolo per Slalom e RX al Rafting Aventure di Villeneuve (Aosta) con il Team DRD4 di Merano (Bolzano) primo nella Discesa. Per la categoria Junior Maschile en-plein dei giovani atleti del Canoa Club Verona che si aggiudicano tutte e tre le specialità.

Nella Categoria Cadetti, l’equipaggio del DRD4 di Merano (Bolzano), si aggiudica i titoli nello Slalom e nella Discesa. Va invece all’equipaggio del Rafting Team Verona 2, il titolo nella specialità RX.

Nella categoria “Atleti non Agonisti”, vittoria dell’equipaggio del Tigerle ASD di Vipiteno (Bolzano), nelle specialità Slalom e RX. Vittoria e titolo nella Discesa per l’equipaggio X Raft del CUS Verona.

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

13 Dicembre 1294 papa Celestino V abdica, compiendo il dantesco Gran Rifiuto

Social

newFB newTwitter