Sondrio, 28 aprile 2016   |  

Lavori notturni sulla strada Statale 36

Anas comunica che rimarranno chiusi tratti dell'arteria stradale dal 30 Aprile al 1° Giugno. I tratti interessati sono in provincia di Lecco

url2

Anas, per consentire il prosieguo dei lavori di  manutenzione straordinaria di regimazione delle acque all’interno delle gallerie, saranno prorogate alcune limitazioni al transito in orario notturno, sulla strada statale 36.

In particolare, nel tratto tra Abbadia Lariana e Fuentes in provincia di Lecco, dal 30 aprile al 1° giugno 2016 nella fascia oraria 21.00-5.00, saranno chiusi i tratti elencati: la carreggiata sud tra il km 75,350 (svincolo di Bellano) e il 57,700 (svincolo di Abbadia Lariana); la carreggiata nord tra il km 57,700 (svincolo di Abbadia Lariana) e il km 75,350 (svincolo di Bellano); la carreggiata sud tra il km 92,400 (trivio Fuentes) e il km 75,350 (svincolo di Bellano); la carreggiata nord tra il km 75,350 (svincolo di Bellano) e il km 92,400 (trivio Fuentes). 

Per facilitare la circolazione, le chiusure notturne non saranno mai attive in carreggiata nord nel periodo compreso tra le ore 5.00 di ogni venerdì e le ore 21.00 di ogni domenica mentre in carreggiata sud non saranno mai attive tra le 21.00 di ogni domenica e le ore 5.00 di ogni lunedì. Durante le chiusure la circolazione sarà deviata lungo la viabilità provinciale (SS.PP. di Lecco 62 e 72) con indicazioni in loco. 

Anas, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in `App store` e in `Play store`. Inoltre si ricorda che il servizio clienti `Pronto Anas` è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde, gratuito, 800 841 148.

 

 

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

29 Marzo 1848 inizia la prima guerra d'indipendenza italiana: le truppe piemontesi varcano il Ticino per scontrarsi con quelle austriache

Social

newFB newTwitter