Poggiridenti, 19 giugno 2015   |  

La prima semifinale a Poggi è Polisportiva Cedrasco - Bar Monica

Superate rispettivamente il Ristorante Crap e la Di Pi Costruzioni

BAR MONICA

Bar Monica

Primi due quarti di finale e primi verdetti al torneo di calcio a sette di Poggi. La prima semifinale, in programma martedì sera, sarà tra la Polisportiva Cedrasco e il Bar Monica. La Polisportiva Cedrasco ha superato per 5-3 dopo i calci di rigore e un po' a sorpresa il Ristorante Crap. Al 5' minuto di gioco la Polisportiva Cedrasco è passata in vantaggio con Mattia Rossignoli. Il Ristorante Crap ha attaccato a fondo colpendo due pali e trovando sulla sua strada un ottimo Trivella. Nel secondo tempo Moretti ha pareggiato i conti e poi Belottini al 10' ha siglato il 2-1 per il Crap ma a 3' dal termine Aquilini ha firmato il 2-2. Da segnalare altri due pali di una sfortunatissima formazione del Ristorante Crap. Ai supplementari la Polisportiva Cedrasco ha giocato decisamente meglio degli avversari balzando sul 4-2 grazie ai gol di Oberti e Aquilini. Un'autorete ha riaperto la partita ma negli istanti finali Romagnoli ha firmato il gol del 5-3.

Nella seconda semifinale l'ha spuntata il Bar MonicaA che ha superato per 3-1 la Di Pi Costruzioni. Dopo pochi minuti la Di Pi è passata in vantaggio con Formolli, approfittando di un errore di Tognoni, ma il Bar Monica ha reagito prontamente mettendo a ferro e fuoco la porta difesa da un ottimo Serini. Bertolini allo scadere ha firmato il pari per il Bar Monica che, dopo aver rischiato di subire il gol quando Andrea Grosso ha colpito un clamoroso incrocio dei pali, al 15' della ripresa ha messo la freccia grazie ad una punizione di Noé Morelli. E al 18' lo stesso Morelli ha siglato il gol del definitivo 3-1

Stasera (venerdì 19 giugno) gli altri due quarti di finale. Alle 20.30 scenderanno in campo AVIS POGGIRIDENTI - CROSS FIT SONDRIO e, a seguire, BAR PAOLINO - BAR LA TORRE.

Martedì le semifinali e Giovedì le finali.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

8 Luglio 1919 in Italia nasce l'Associazione Nazionale Alpini (ANA). È infatti proprio in questo giorno che un gruppo di reduci della Grande Guerra ne approva lo statuto sociale decretandone quindi ufficialmente la costituzione

Social

newFB newTwitter