Lanzada, 12 febbraio 2016

Corsa Campestre: Alessandro Rossi convocato per i Campionati Italiani

Il giovane atleta della Sportiva Lanzada andrà a Gubbio tra le fila della rappresentativa di Regione Lombardia

12698652602098396604442838085221252186821o

Alessandro Rossi - www.facebook.com sportiva Lanzada

A Gubbio domenica 21 febbraio si svolgeranno i Campionati italiani individuali e per regioni categoria cadetti/e e la rappresentativa lombarda parteciperà con l’obiettivo dichiarato di vincere nuovamente, forte di una squadra “plasmata” dai due appuntamenti istituzionali in regione: i Societari regionali Cadetti/e di cross in prova unica svoltisi il 24 gennaio a Morbegno e i Campionati Regionali individuali svoltisi a Paderno Dugnano il 7 febbraio. 

 

Le prime cinque posizioni della classifica a punti emersa dalle due manifestazioni hanno consegnato il pass per il Campionato Italiano: il fiduciario tecnico regionale Bruno Pinzin ha convocato per la rappresentativa regionale lombarda Elisa Ducoli (Free Zone), Susanna Marsigliani (Atl. Muggiò, classe 2002), Francesca Gianola (Premana), Sophia Favalli (Free Zone) e Irene Arlati (Merate La Termotecnica, classe 2002) al femminile e Alain Cavagna (Atl. Valle Brembana), Samuele Siena (Sesto 76 Lisanza), Suhail Haida (Pol. Bienate Magnago), Alessandro Rossi (Lanzada) e Simone Gobbi (Robur Barbarano). Come atleti “supplenti” che parteciperanno invece a livello individuale, sono stati convocati Andrea Cortesi (GAV), Claudia Locatelli (Atl. Brembate Sopra), Elena Trotti (Vallecamonica), Elisa Pastorelli (Atletica Lecco), Erika Biroli e Andrea Sambruna (Atl. Cinesello), Ester Campoleoni e Andrea Uccellini (Fanfulla Lodigiana), Tiziano Marsigliani (Atl. Muggiò) e Nicola Fumagalli (G.P. Valchiavenna).

 

Per prepararsi al meglio per l’appuntamento tricolore, gli atleti parteciperanno al raduno che si svolgerà a Monza (Cascina San Fedele) domenica 14 febbraio 2016.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

24 Maggio 1883 Il ponte di Brooklyn viene aperto al traffico dopo 14 anni di costruzione

ValtellinaNews Social

fb twitter