Cedrasco, 17 marzo 2016   |  

Aliante sbaglia manovra e finisce nei campi di Cedrasco

L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di giovedì 17 marzo, sul posto un'ambulanza, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri

Schermata 2016 03 17 alle 17.01.05

Nel primo pomeriggio di oggi, 17 marzo 2016, un aliante pilotato da un turista tedesco è stato costretto ad una manovra d'emergenza conclusasi con un atterraggio di fortuna nel territorio di Cedrasco. L'allarme è stato dato da un passante che ha visto il velivolo andare ben oltre la pista di atterraggio di Caiolo e finire nei campi poco distante dal fiume Adda. L'uomo dopo aver chiamato il numero di emergenza ha raggiunto il luogo dell'incidente, fortunatamente il pilota, classe 1984, era illeso ed è riuscito ad uscire dall'abitacolo. Sul posto è intervenuta un'ambulanza, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri. L'aviatore nonostante non riportasse seri segni di traumi è stato condotto in ospedale per accertamenti, attorno all'aliante andato distrutto è stato disposto un perimetro di sicurezza in attesa dei rilievi da parte di ENAC (Ente nazionale per l'aviazione civile) che disporrà un indagine se necessario.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Gennaio 1916 il conte Mario di Carpegna, guardia nobile del Papa, fonda l'Associazione scautistica cattolica italiana - Esploratori d'Italia (Asci), che successivamente, fondendosi con l'Associazione guide d'Italia, si trasformerà in Associazione guide e scouts cattolici italiani (Agesci)

Social

newFB newTwitter